NOTIZIE MILAN – Gattuso e la variabile Champions League.

NOTIZIE MILAN – A oggi Ringhio ha il 70% delle possibilità di rimanere al Milan

di Redazione Il Milanista

NOTIZIE MILAN

NOTIZIE MILAN – Gattuso e la variabile Champions League.

NOTIZIE MILAN - Gattuso e la variabile Champions League.
NOTIZIE MILAN – Gattuso e la variabile Champions League.
NOTIZIE MILAN – Dopo aver aver superato i molti ostacoli sul suo percorso e aver già festeggiato le 50 panchine, Gennaro Gattuso sta riuscendo nell’impresa di portare il Milan in Champions League centrando l’obiettivo richiesto dal fondo Elliott. Eppure a metà stagione non sembrava così scontato: Higuain non rendeva, la squadra era in calo fisico. Ma da gennaio la squadra ha beneficiato al meglio del mercato: dentro Piatek al posto di Higuain, e anche Paquetà che ha portato euforia al centrocampo. A parlare sono naturalmente i numeri: quarto posto, e al momento una semifinale di Coppa Italia. Pesa però la prematura eliminazione dall’Europa League. Non c’è nulla per il momento che lasci pensare a un prematuro addio di Gattuso, forte di un contratto fino al 2021, ma nel calcio non c’è nulla di scontato. Il Milan ha per il momento 4 punti sulla Roma inseguitrice e, in caso di vittoria sull’Udinese, 3 sulla Lazio. Ringhio fino a quando non blinderà matematicamente la qualificazione in Champions non potrà essere sicuro di restare sulla panchina rossonera. Intanto, Herrera? Molto meglio, arriva il campione! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy