NOTIZIE MILAN – Elliott vuole cambiare il FFP. Gli altri club no…

NOTIZIE MILAN – La norma anche se venisse cambiata verrebbe attuata dalla stagione 2020

di Redazione Il Milanista

NOTIZIE MILAN

NOTIZIE MILAN – Elliott vuole cambiare il FFP. Gli altri club no…

NOTIZIE MILAN - Elliott vuole cambiare il FFP. Gli altri club no...
NOTIZIE MILAN – Elliott vuole cambiare il FFP. Gli altri club no…

NOTIZIE MILAN – Il Milan in questi giorni ha mille pensieri per la testa: da una parte la gestione sportiva, con la sfida di domani contro la Lazio, il possibile ritorno in Champions League, dall’altra i problemi legati all’Uefa che ha deferito il club per la stagione della gestione Mr Li e il prossimo confronto con il massimo organo del calcio continentale. Secondo quanto ricordato da “La Gazzetta dello Sport” il club rossonero ha da tempo iniziato una crociata contro il Fair Play Finanziario. A nessuno piace questo regolamento ma nessuno vuole è disposto a scendere in campo come ad esempio Manchester City e Paris Saint Germain. I due club, che in passato sono finiti sotto la lente d’ingrandimento dell’Uefa, ad oggi non sono disposti a rivoluzionare la norma. Tra i motivi anche il fatto che l’attuale norma non cambierà prima del 2020. Il Milan quindi al momento verrà giudicato che il regolamento attuale e la sentenza dovrebbe arrivare prima dell’estate.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy