Vialli: “Il mio no al Milan? Se sei innamorato di una ragazza e ne viene un’altra…”

Ecco le parole di Vialli

di Redazione Il Milanista

MILANO – “Ero alla Samp da due anni, ero talmente coinvolto nel progetto per cui non mi sembrava bello lasciare. Poi vivevo bene, ero pieno di amici, appunto i ragazzi della Samp, sole, mare, si mangiava bene. Il Milan era il nuovo Milan di Berlusconi, lo guardavamo con ammirazione. Però se sei innamorato di una ragazza, ne viene un’altra, fai fatica… In effetti non so se sia un paragone calzante, io a volte non ho fatto così fatica… Però ero troppo preso dalla Samp, la ragazza di allora”. Così Gianluca Vialli ha raccontato ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport” il suo rifiuto al Milan.

ROME, ITALY – OCTOBER 12: Gianluca Vialli attends the UEFA Euro 2020 qualifier between Italy and Greece on October 12, 2019 in Rome, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy