IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Zongoli: “Milan attento a tematiche come la sostenibilità: ci piace”

MILAN, ITALY - JANUARY 13: Stefano Pioli, Head Coach of AC Milan, celebrates with his players at the end of the Coppa Italia match between AC Milan and Genoa CFC at Stadio Giuseppe Meazza on January 13, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Intervenuto ai microfoni di 'Radio Rossonera', Vito Zongoli, Ad della SENEC, nuovo sponsor del Milan, ha rilasciato delle dichiarazioni.

Redazione Il Milanista

Intervenuto ai microfoni di 'Radio Rossonera', Vito Zongoli, Amministratore Delegato di SENEC, nuovo sponsor del Milan, ha rilasciato delle dichiarazioni.

Sul perché Senec ha scelto il Milan: "Un po' perché ci piace l'idea della squadra giovane e vincente. E' una squadra che investe sul progetto di sostenibilità, una delle poche attente a queste tematiche. Mi piace molto l'idea della sostenibilità aziendale, per gli investimenti che sta facendo che sono in linea con le nostre politiche. Da milanista spero in traguardi interessanti".

Su cosa possono dare innovazione e sostenibilità: "In realtà tanto e anche un messaggio a tutti i tifosi. Sono tematiche che stiamo vivendo tutti i giorni. Stiamo vedendo in questi giorni cosa è successo per quanto riguarda i costi dell'energia elettrica, il costo del gas. Oggi stanno diventando tematiche di massa e una squadra come il Milan che supporta questo tipo di iniziativa è importante. Il calcio è vicino alle persone, in questo modo va a sensibilizzare su tematiche che sono tematiche importanti per la sopravvivenza per il genere umano. Poi il Milan ha fatto della sostenibilità di bilancio, su un progetto che è stato messo in piedi da Maldini che sono in linea con le tematiche di sostenibilità generali, non solo ambientali".

Su quali benefici che potranno dare i pannelli fotovoltaici: "Abbiamo voluto dimostrare come una palestra altamente tecnologica come quella di Milanello possa essere alimentata da fonti rinnovabili. Quindi tutti quelli che sono i consumi energetici che Milanello e Vismara andranno a sostenere potrebbero essere prodotti dai pannelli fotovoltaici. Due ambienti alimentati dal sole che proveremo a far funzionare al meglio con i nostri prodotti".

Sui tempi di realizzazione di queste opere: "La realizzazione di Milanello verrà completata entro l'inizio della prossima stagione. Non possiamo iniziare i lavori fin quando non finisce questa quindi cercheremo di capire come incastrare le opere. Vismara verrà a ruota, però diciamo che non è un luogo in cui si allena la prima squadra, quindi potremo farlo in un secondo tempo. Sul lungo periodo mi auguro che si possa fare tanto, anche in vista di un nuovo stadio per renderlo totalmente sostenibile. C'è l'idea della sostenibilità elettrica, infatti spero che possa essere una collaborazione di lunghissimo periodo". Milan, le top news di oggi: il futuro di Ibrahimovic e Brahim Diaz."