IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Sandro Tonali è stato nominato MVP di Lazio-Milan

Sandro Tonali, centrocampista rossonero.

Il centrocampista ha deciso con il suo gol la partita tra Lazio e Milan. Sandro Tonali è stato nominato anche MVP

Redazione Il Milanista

Il Milan ha premiato il mediano Sandro Tonali dopo il gol vittoria contro la Lazio di Maurizio Sarri. Una rete che ha permesso ai rossoneri di restare in corsa per lo Scudetto. Il centrocampista classe 2000 è stato nominato MVP di Lazio vs Milan. Ora toccherà all'Inter cercare il controsorpasso in settimana quando ci sarà il recupero contro il Bologna.

Il comunicato ufficiale del Milan a riguardo

“Non poteva che essere Sandro Tonali l'MVP scelto dai tifosi rossoneri dopo il successo dell'Olimpico contro la Lazio. Non poteva non essere lui, autore di un gol che racchiude tante delle qualità di questo Milan: generosità, coraggio, voglia di crederci sempre. Una zampata in pieno recupero che tiene più vivo che mai il sogno Scudetto, una rete - la terza stagionale, dopo quelle contro Cagliari e Atalanta - che arriva grazie a un grande protagonista di questa stagione”.

La percentuale con il quale è stato nominato MVP Sandro Tonali

“Con oltre il 70% dei voti Sandro precede altri tre protagonisti della serata romana - Leão al secondo posto, più distanti Giroud e Hernández - e si porta a casa un riconoscimento meritato, non solo per il gol decisivo. Tonali, infatti, è stato di gran lunga il miglior rossonero per palle recuperate - ben 11 - e nella sua partita si segnala anche per il 100% di dribbling positivi, per 6 duelli vinti e per un nutrito numero di passaggi riusciti (36, soltanto Kalulu e Tomori meglio di lui). Bravo Sandro!”. Questo il comunicato ufficiale del Milan in merito alla nomina di Sandro Tonali come MVP di Lazio vs Milan. Tonali che ha deciso il match con una rete allo scadere che permette ai rossoneri di restare in corsa per lo Scudetto. Parlando di Lazio vs Milan ecco le parole del tecnico del diavolo Stefano Pioli al termine del match vinto allo stadio Olimpico di Roma.