Tecca: “Il Milan sta bene così com’è, le alternative danno garanzie”

Le parole di Massimo Tecca.

di Redazione Il Milanista
Stefano Pioli con i suoi calciatori prima di Sassuolo-Milan
Milan, parla Tecca

MILANO – Massimo Tecca, giornalista, si è così espresso a Sky Sport 24 sulla rosa del Milan e sui possibili interventi nel mercato di gennaio: “Tra le tante cose positive operate da Pioli c’è stata anche la scoperta di Kalulu, così come il rilancio realizzativo di Rebic e Leao, il Milan sta bene così com’è. Dà tante garanzie anche come alternative, che alternative non sono”.

Notizie Milan, Rade Krunic
Notizie Milan, Rade Krunic

Con la vittoria sulla Lazio, arrivata per 3 a 2 nella sfida valida per la quattordicesima giornata del campionato grazie alle reti di Ante Rebic e di Hakan Calhanoglu (su rigore) e suggellata nel finale dal goal decisivo di Theo Hernandez, il Milan, infatti, si è confermato in testa alla classifica di Serie A. 34 punti conquistati (esattamente il doppio di quelli ottenuti dai rossoneri nelle prime 14 gare disputate nella Serie A 2019/20), frutto di 10 vittorie e 4 pareggi e 0 sconfitte.

Nessuno ha fatto meglio del club di via Aldo Rossi nel 2020. 79 punti in totale e primo posto in questa speciale classifica, davanti alle certamente più attrezzate Inter e Juventus. Il Milan, di fatto, non perde mai: 26 partite di imbattibilità (unica squadra nei top-5 campionati europei imbattuta nel 2020-2021); l’attacco, inoltre, segna almeno due goal a partita da 15 giornate; nelle ultime 36 partite il Milan è stato sconfitto solo dal Lille nei gironi di Europa League 2020-2021 per 0-3. Per continuare su questa striscia vincente bisognerà fare altrettanto anche nel 2021. I rossoneri, dunque, torneranno a Milanello dopo la sosta per le vacanze di Natale martedì 29 dicembre. Ci si ritroverà per preparare al meglio la sfida contro il Benevento. La partita è prevista per domenica 3 gennaio 2021 allo stadio “Ciro Vigorito” del capoluogo di provincia campano.>>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy