IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Tebas: “Mi sento umiliato all’idea di far rivivere la Superlerga”

Il logo della SuperLeague

Il presidente della Liga Javier Tebas sta con Ceferin sulla questione Superlega. Sentite le sue parole poco fa

Redazione Il Milanista

Durante il Business of Football Summit di Londra organizzato dal Financial Times ha parlato il presidente della Liga Tebas che sulla Superlega ha detto: "I club della Superlega mentono più di Vladimir Putin. Noi delle leghe nazionali dovremmo essere degli idioti, visto che siamo tutti contrari alla Superlega... Mi sento umiliato all’idea di far rivivere questo progetto. Se Andrea Agnelli non spiegherà oggi il nuovo progetto significa che mentirà. Con Barcellona e Real Madrid si è incontrato a casa sua. Ora stanno dicendo che non vogliono posti fissi, creano un danno enorme al calcio". Queste le parole del presidente della Liga Javier Tebas durante il Business of Football Summit di Londra organizzato dal Financial Times. Parole dure le sue contro la Super League e a sostegno del presidente della UEFA Alexander Ceferin.

Non solo Superlega come argomento del Business of Fottball Summit

Durante Business of Football Summit di Londra non si è parlato solo di Superlega. Il presidente della UEFA Alexander Ceferin è intervenuto e ha parlato anche di alcune novità introdotte dalla UEFA stessa: “La UEFA lavora costantemente con l'ECA (l'associazione che racchiude i club europei) affinché si possano trovare nuove soluzioni. Le società vogliono sempre più partite, ma il calendario è sovraccarico e i giocatori ne stanno pagando il prezzo. Questo è un aspetto che ci preoccupa molto", ha affermato il numero uno della UEFA Alexander Ceferin.

Ancora Alexander Ceferin sulla Nations League e non solo

"Le grandi federazioni vogliono giocare sempre più partite fra di loro e l'idea di una Nations League globale è una possibilità che stiamo discutendo anche con la FIFA. Anche perché il Mondiale ogni due anni non lo vuole nessuno". Queste le parole del presidente della UEFA Alexander Ceferin sugli argomenti caldi trattati al Business of Football Summit di Londra nella giornata odierna.