IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Derby della Madonnina, Seedorf : “Milan devi ambire allo Scudetto”

Clarence Seedorf

Questa sera andrà in scena il derby della Madonnina tra Milan ed Inter. Match fondamentale per la corsa scudetto delle due squadre.

Redazione Il Milanista

E'ormai tutto pronto per il derby della Madonnina, che si giocherà questa sera a San Siro alle ore 20.45. Si affronteranno due ottime squadre, composte da moltissimi elementi di qualità. Il Milan si affaccia al derby da imbattuto. Mentre l'Inter è forte della vittoria ottenuta in Champions League contro lo Sheriff Tiraspol. I nerazzurri sono la formazione che ha trovato più volte la via del goal in questo avvio di campionato. La squadra di Simone Inzaghi infatti  ha segnato ben 28 reti, seguiti proprio dai rossoneri a quota 25 reti.

Sarà anche il derby tra i due bomber. Da un lato c'è Lautaro Martinez, bombardiere implacabile dell'Inter, a quota 5 goal in campionato. Dall' altro invece dovrebbe scendere in campo l'ex della partita. Ovvero Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese potrebbe essere l'uomo giusto per dara la giusta spinta alla formazione di Pioli. Inoltre il terminale offensivo rossonero si è riconfermato un vero bomber implacabile anche nel big match esterno contro la Roma. Trovando la rete del vantaggio grazie ad un suo goal su punizione. Questo derby si giocherà anche oltreoceano. Infatti sono presenti in più di 42 paesi "I Milan Club", contro i 68 dei cugini. Ma di fan rossoneri nel mondo, se ne contano oltre 500 milioni.

Clarence Seedorf, ex giocatore sia di Inter che del Milan, ha voluto esprimere la propria opinione sul derby che si giocherà stasera, ai microfoni della "Gazzetta dello Sport":" Il Milan impone il suo gioco e difende 15-20 metri più su. All'Inter manca l'istinto killer, deve imparare a chiudere più in fretta le partite." L' ex centrocampista rossonero ha dichiarato che comunque il vantaggio del Milan non è gia decisivo per lo scudetto :" Il Milan deve ambire assolutamente al titolo. Dalla sua ha anche storia, tradizione, una maglia pesante per chi l'affronta. E' il momento di puntare per lo scudetto e competere in Champions, dove deve provarci fino alla fine".