Serie A 2019-2020, Malagò: “Calendario? Qualcosa non quadra”

Le parole del presidente del CONI Malagò sulla Serie A 2019-2020.

di Redazione Il Milanista

Serie A 2019-2020, parla Malagò

Malagò

MILANO – (ANSA) – ROMA, 9 APR – Sulla decisione della Lega di A di far terminare il campionato 2019/20 il 24 maggio “anche io sono rimasto stupito: c’è qualcosa che non quadra e magari c’è una stata mancanza di corretta comunicazione”.

A sostenerlo è il presidente del Coni, Giovanni Malagò, preoccupato soprattutto della scadenza di consegna dello stadio Olimpico di Roma in vista della gara inaugurale degli Europei itineranti del 2020. “Quel che è sicuro è che noi non possiamo permetterci di trasgredire l’impegno contrattuale sottoscritto con la Uefa per la consegna dello stadio – ha precisato a margine di un evento a Roma – Se si trovano soluzioni diverse (per il campionato, ndr) non è competenza mia, ma non facciamo scherzi: a livello internazionale gli impegni sono sacri e la credibilità parte dal loro rispetto”. Intanto, sprint finale: Champions e piano da 300 milioni di euro! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy