Serafini: “Per Gattuso non sarà decisivo il quarto posto, ma lascerà a prescindere”

Ecco le parole del giornalista

di Redazione Il Milanista

MILANO – Ai microfoni di Radio 24 è intervenuto il giornalista Luca Serafini per commentare la crisi del Milan e del tecnico Gattuso:

Il percorso di crescita di una squadra giovane è strettamente legato ai risultati, perde sicurezze quando non vince. E’ un lavoro che è destinato a durare nel tempo. Tante volte alcuni giocatori non riescono a esprimersi al meglio e con continuità come Calhanoglu e Bakayoko. Con le aspettative iniziali i progetti di Milan e Inter erano profondamente diversi. Il futuro di Spalletti mi sembra segnato per come ha parlato la società interista. Per Gattuso non credo che sarà decisivo il quarto posto, la squadra è con lui. Rino sta cercando di ottenere l’obiettivo della società che è il quarto posto in qualsiasi modo possibile. Anche in caso di quarto posto, di vittoria della Coppa Italia…io credo che in ogni caso Gattuso lascerà la panchina del Milan a fine stagione. Questa cosa non non è ancora uscita perché lo spogliatoio è compatto con il suo allenatore, ma è chiara“. Intanto, bufera Gattuso: la decisione è pazzesca! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy