Salvini: “Io visto giocare Gullit, Van Basten, Baresi e Maldini ma della rosa attuale solo quattro potrebbero giocare in quel Milan”

Ecco le parole di Matteo Salvini A 7gold

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il vicepremier e Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha parlato della sconfitta del Milan contro l’Inter ai microfoni di 7gold. Ecco le sue parole:

“Non mi dispiace per il derby perso ma solo per mio figlio. Io ho avuto la fortuna di veder giocare Gullit, Van Basten, Baresi e Maldini. Oggi a malapena quattro giocatori della rosa attuale giocherebbero in quel Milan. Gattuso è un buon allenatore ma soprattutto un milanista vero. Da Ministro dell’Interno mi sto occupando del problema della violenza. Basti pensare che l’anno scorso più di trecento arbitri sono finiti in ospedale”.

SULLA VICENDA KESSIE’-BIGLIA – “Non sono state certamente delle belle immagini da vedere in tv. Se Kessie era arrabbiato per la sostituzione può essere, da una parte, comprensibile che lo fosse, perchè vorresti sempre essere parte integrante della gara. D’altra parte, non è condivisibile quello che è successo. Se un allenatore decide di sostituirti, devi avere rispetto nei confronti del compagno che subentra al tuo posto, perchè anche lui avrebbe voluto giocare tutta la partita“. Intanto, l’occasione è pazzesca: grande affare da Champions per il Milan > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy