Sacchi: “A Gattuso bisogna dire grazie. In Italia non è ancora chiaro che si può giocare bene e vincere”

Ecco le parole dell’ex cittì

di Redazione Il Milanista

MILANO – Arrigo Sacchi è intervenuto ai microfoni della “Domenica Sportiva“. Durante l’intervista l’ex tecnico del Milan e della Nazionale ha affrontato vari temi come il Milan, Maldini, Gattuso e il futuro dell’Under 21. Ecco le sue parole:

“Cos’è rimasto della lezione del mio Milan? Io spero poco perché sono passati 30 anni. Oggi giochiamo a dei ritmi alti, quindi spero che ci sia un cambiamento anche se il nostro Paese fa fatica a cambiare. Abbiamo dato una spallata di orgoglio al calcio italiano, il riconoscimento Uefa è molto importante. Eravamo convinti che il migliore antidoto per fermare l’avversario fosse il gioco e che giocare bene aiutasse a vincere, una cosa che forse in Italia ancora non è chiara”.

SU MALDINI- “Paolo è l’uomo giusto assolutamente, è un trait d’union con la tifoseria. L’importante sarà anche lasciargli una certa autonomia. Giampaolo? È un maestro, fa parte di quegli allenatori che fanno sia da sceneggiatori che da registi”.

SU GATTUSO- Sono felice di essere un suo amico, ha dato la vita e quando qualcuno dà la vita bisogna solo dire grazie”.

SUL FUTURO DELL’UNDER 21- “Io spero che possa arrivare molto in alto per l’impegno che mette tutto lo staff. Il nostro è un Paese che non investe molto sui giovani. Adesso ci sono dei giocatori di buon livello che giocano in Serie A, per loro deve essere una cosa eccezionale. Solo se c’è uno spirito di squadra elevato puoi avere dei successi”.

PRIMA DEL MATCH CONTRO LA SPAL – “Il Milan, del quale faccio sempre fatica a parlare perché voglio troppo bene a Gattuso, a Maldini, a Leonardo, può farcela contro la Spal che ha già fatto il suo capolavoro conquistando la salvezza. Ha fatto un buon lavoro in un ambiente che era in completa ricostruzione”.

CLICCA QUI >Intanto, Maldini piazza il colpo triplo: 100 milioni subito!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy