Roma-Milan, le pagelle dei rossoneri: Piatek e Donnarumma sugli scudi, flop Suso

Roma-Milan, le pagelle dei rossoneri: Piatek e Donnarumma sugli scudi, flop Suso

Le pagelle di Roma-Milan

di Redazione Il Milanista

DONNARUMMA 7,5

Le prende proprio tutte ma non quella di Zaniolo. E non per colpa sua…

CALABRIA 6

Florenzi, Kolarov e poi anche El Shaarawy non lo fanno respirare quasi mai.

MUSACCHIO 5

Non fa valere il suo fisico come dovrebbe e nemmeno la sua velocità. Causa la rete di Zaniolo, si fa sovrastare da Pellegrini sul palo. Insomma…

ROMAGNOLI 6,5

Chiude tutto e quando serve calcia qualche pallone in tribuna, proprio come il grande Franco Baresi.

RODRIGUEZ 5

Non spinge una sola volta. E copre malino le continue offensive della Roma

KESSIE 6

Quando il gioco si fa duro, lui c’è sempre. Ci mette i muscoli e la solita corsa

BAKAYOKO 6,5

Tra De Rossi e Zaniolo ci mette il fisico e la sua ritrovata qualità. Da riscattare il prima possibile, anche senza sconti

PAQUETA’ 6,5

Il suo assist è spettacolare, da appluasi, alla Kakà. Poi come al solito Gattuso lo toglie…

(32’ st Castillejo 5: Non fa vedere niente d’interessante…)

SUSO 5

Niente di straordinario, nessuna grande giocata, nemmeno un tiro in porta. Giusto il cambio…

(42’ st Laxalt 6: Va vicinissimo a regalare i tre punti al Milan)

PIATEK 7

La sua pistola non è mai scarica. Colpita anche la Roma che però non è morta, anzi è bella viva e pericolosa

(41’ st Cutrone 6: dieci minuti scarsi e un pericolo, un colpo di testa)

CALHANOGLU 5

Non combina niente, nessun pericolo. Non piace a nessuno se non a Gattuso.

GATTUSO 6

Il suo Milan sa soffrire, sa portare a casa un punto anche quando forse non lo meritava. Un Milan che va avanti grazie al mercato di gennaio a Paquetà e Piatek, due che hanno fame, la stessa di Rino.

Ma intanto, mossa a sorpresa di Leonardo >>>CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy