IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Rinnovo Leao-Milan: incontro con Jorge Mendes nelle prossime settimane

L'esultanza di Leao

Il procuratore porteghese pronto ad incontrare la dirigenza rossonera per il rinnovo di Rafael Leao, occasione per parlare di Renato Sanches.

Redazione Il Milanista

I dubbi del Milan sono tutti sulla fascia destra, con Messias e Saelemaekers che non sempre hanno risposto come ci si aspettava. Sulla corsia mancina, invece, di dubbi ce ne sono pochi perché quella è la fascia di Rafael Leao. Il futuro di Rafa è quello di una stella che sembra brillare ogni giorno di più. Titolare inamovibile oggi e per il futuro, il piano dei rossoneri è quello di rinnovargli il contratto e blindarlo a Milano.

Per questo Jorge Mendes, il superprocuratore portoghese che cura i suoi interessi, è atteso a Milano nelle prossime settimane per discutere del rinnovo del contratto del giovane numero 17. Filtra ottimismo, Leao non ha mai nascosto di stare bene al Milan e la sua intenzione sarebbe quella di rinnovare, nonostante le sirene francesi del PSG, alla ricerca di un sostituto di Kylian Mbappé, sempre più vicino al Real Madrid.

Leao ha il contratto in scadenza nel 2024 ma tante squadre sono interessate al nativo di Almada. Il Milan è pronto a prolungargli il contratto fino al 2026 con un aumento importante. Il segnale è che si voglia fortemente costruire il futuro attorno a lui. Le cifre, non ancora ufficiali, ci parlano di uno stipendio che potrebbe essere triplicato rispetto ai 2,9 milioni di euro stagionali che percepisce ora.

Il portoghese è alla sua terza stagione con i rossoneri e di anno in anno sta convincendo tutti. Quella in corso è la sua miglior stagione da quando è al Milan. Ha già segnato 8 gol e superato il record della scorsa stagione in cui si era fermato a 6 centri stagionali.

L'incontro con Jorge Mendes sarà anche un'occasione per discutere del futuro di Renato Sanches, primo nome per sostituire il partente Kessié. Il Diavolo getta le basi per il presente e per il futuro. È importante pensare al mercato in entrata tanto quanto è importante mantenere a disposizione di Pioli i giocatori che stanno portando il Milan in vetta alla classifica. I discorsi con Mendes sono aperti, sul tavolo il futuro di Leao e Sanches.