IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Ieri gli ultimi rossoneri in campo con le rispettive Nazionali: oggi il rientro

Il Milan durante il derby contro l'Inter.

Con ieri si è chiuso il 2021 delle Nazionali. Da oggi tutti i rossoneri in giro per il Mondo faranno rientro a Milanello.

Redazione Il Milanista

“Con ieri sera si è chiusa l'ultima finestra per le Nazionali del 2021. Tanti i verdetti, a cominciare dall'eliminazione in Africa della Costa d'Avorio di Franck Kessie dalla corsa a Qatar 2022: gli ivoriani sono stati sconfitti a Douala dal Camerun per 1-0, mancando la possibilità di vincere il proprio raggruppamento e di accedere alla fase finale di marzo. Restando nel continente, 89' in campo per Ismaël Bennacer nel pareggio per 2-2 tra Algeria e Burkina Faso, risultato che ha sigillato la qualificazione delle Volpi del Deserto al Playoff decisivo per l'accesso al Mondiale”. Questo una parte del comunicato rossonero sui rossoneri impiegati ieri.

Gli altri verdetti

“Due i rossoneri in campo nelle qualificazioni europee alla kermesse iridata: 32' per Alexis Saelemaekers a Cardiff in Galles-Belgio 1-1, con la nazionale di Martínez già certa del pass per il Qatar; 26' per Rade Krunić nella sconfitta interna della Bosnia, già eliminata, contro l'Ucraina, qualificatasi così ai Playoff di marzo alle spalle della Francia di Theo Hernández, non impiegato da Deschamps in Finlandia-Francia 0-2. Non solo Mondiale, però. Pierre Kalulu è risultato fondamentale per permettere alla Francia Under 21 di restare in testa al girone di qualificazione all'Europeo 2023, realizzando il gol decisivo per l'1-0 sul campo della Macedonia del Nord: un bell'inserimento in avanti a premiare un'altra prova di qualità per il terzino rossonero. 37' in campo, infine, per Pietro Pellegri nel successo in amichevole per 4-2 dell'Italia Under 21 sulla Romania”. Questa la seconda parte del comunicato rossonero sugli ultimi verdetti delle Nazionali.

Intanto ieri i rossoneri si sono allenati

“Ripresa degli allenamenti questo pomeriggio a Milanello dopo i due giorni di riposo concessi da Mister Pioli: il gruppo si è ritrovato per pranzo prima di scendere negli spogliatoi per l'allenamento. Inizio in palestra per l'attivazione muscolare, successivamente gruppo in campo per terminare la fase di riscaldamento. L'allenamento è proseguito con una serie di esercitazioni tecniche eseguite alla massima intensità possibile che hanno preceduto lavoro sul possesso svolto su metà campo. Prima di rientrare negli spogliatoi consueta partitella su campo ridotto”. Questo il comunicato comparso nella giornata di ieri sul sito ufficiale rossonero.