IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Previsto incontro tra società e senatori per definire il premio Scudetto

MILAN, ITALY - JANUARY 13: Stefano Pioli, Head Coach of AC Milan, celebrates with his players at the end of the Coppa Italia match between AC Milan and Genoa CFC at Stadio Giuseppe Meazza on January 13, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

La dirigenza del Milan e alcuni giocatori rossoneri potrebbero incontrarsi tra qualche giorno per parlare del premio Scudetto.

Redazione Il Milanista

Non è un segreto il fatto che il Milanvoglia tentare in tutti i modi di vincere lo scudetto. I rossoneri sono consapevoli di poter lottare per il titolo e di conquistarlo dopo molti anni dall’ultimo trionfo. Non si tratta di un’ipotesi assurda, ma di un’occasione molto plausibile. Dopo 26 giornate di Serie A, i diavoli si trovano al primo posto in classifica con 56 punti. A seguire ci sono i nerazzurri e i partenopei a meno due lunghezze. Nonostante i brutti stop subiti nel corso della stagione, il Milan sa di poter gareggiare per la vittoria del campionato, conscia delle proprie qualità. Ovviamente la squadra di Pioli dovrà crescere e continuare a migliorarsi, ma raggiungere questo obiettivo non è un’ipotesi così irrealizzabile.

Come riferito dalla Gazzetta dello Sport, i rossoneri credono di poter raggiungere questo traguardo e presto è previsto un incontro tra alcuni veterani e la dirigenza proprio per discutere di un eventuale premio per la vittoria finale. Lo stesso Davide Calabria poche settimane fa aveva scherzato sull’argomento: “Magari andremo a parlarne a breve”. Ora le parole del vicecapitano rossonero potrebbero diventare realtà. L’incontro tra le due parti non è ancora stato fissato, ma potrebbe arrivare dopo la gara contro il Napoli. Se i diavoli dovessero vincere il big match, ci sarebbero ancora più possibilità di vittoria finale.

In realtà la parola scudetto è già stata scritta nei contratti di Pioli e dei giocatori. Ogni tesserato ha infatti un determinato bonus individuale nel proprio contratto relativo alla conquista del tricolore. Questo invece sarebbe un “extra collettivo”, destinato a tutta la rosa. L’incontro potrebbe avvenire tra una delegazione dello spogliatoio (Ibrahimovic, Calabria, Romagnoli) e la dirigenza meneghina. Tuttavia è ancora presto per conoscere i dettagli: prima ci sono alcune partite da vincere assolutamente, a partire da quella di venerdì sera contro l’Udinese.