Piccinini: “Avevo dubbi su Gattuso, ma ha dimostrato di imparare in fretta”

Piccinini: “Avevo dubbi su Gattuso, ma ha dimostrato di imparare in fretta”

Ecco le parole del giornalista

di Redazione Il Milanista

MILANO – Ai microfoni della trasmissione radiofonica “Milan News” sulle frequenze di RMC Sport è intervenuto Sandro Piccinini. Ecco le sue parole:

Sulla corsa Champions:I posti a disposizione sono due. La crisi dell’Inter è evidente, avere 4 punti di vantaggio adesso vuol dire poco. L’Inter è nel mucchio, è una lotta molto divertente quella per la Champions“.

Su Donnarumma:E’ un ragazzo che è arrivato molto giovane sotto i riflettori, ha avuto grandi responsabilità fin da subito. E’ normale che abbia subito qualche contraccolpo in campo. Le doti di Gigio si sono viste subito, adesso è cresciuto, ha più fiducia, la società intorno a lui è più solida e così lui è tornato a fornire ottime prestazioni. Donnarumma ha già portato tanti punti ai rossoneri“.

Su Gattuso:Anch’io all’inizio della stagione avevo dei dubbi, lui è ancora molto giovane e non ha ancora grande esperienza, però devo dire che ha dimostrato di saper imparare in fretta. Vedo un Rino diverso, padrone della situazione e ha saputo instaurare un ottimo rapporto con tutti i giocatori. Ha migliorato anche la sua comunicazione, è cresciuto molto anche dal punto di vista tattico. Si è sentito più forte con una società solida alle spalle e gente di campo come Leonardo e Maldini. Mi sembra un allenatore più maturo e quindi merita la panchina del Milan“.

Su Piatek e Higuain: “L’impatto di Piatek è stato incredibile, anche se già al Genoa aveva dimostrato di essere un grande attaccante. E’ un acquisto formidabile da parte del Milan. A metà stagione i rossoneri hanno risolto un problema enorme come Higuain e hanno inserito un giocatore in stato di grazia come Piatek. Higuain? Ha avuto delle attenuanti, ma al Milan non si è visto negli ultimi mesi il vero Higuain. Non ha lasciato un ricordo piacevole. Si è comportato da professionista, lo ha detto anche Gattuso, ma nell’ultimo periodo non era il miglior Higuain. Lui ce l’ha messa tutta, ma poi il divorzio è stato inevitbile“.

Intanto, Gazidis spettacolare: colpaccio a costo zero! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy