Piatek-Cutrone: nota lieta rossonera

I due insieme hanno 44 anni

di Redazione Il Milanista

MILANO – Nell’unica nota positiva della partita contro l’Udinese c’è stato l’esperimento in attacco.

Con la coppia Piatek e Cutrone insieme dal primo minuto che ha dato soddisfazione da subito. “La Gazzetta dello Sport” sottolinea come a un certo punto della stagione il 4-3-3 non dà più soddisfazioni e soprattutto non innesca l’attaccante. Gattuso se ne è accorto prima con Higuain ora con Piatek. Con l’argentino, quando era un corpo estraneo alla squadra. Il cambio modulo allora portò dei benefici alla squadra considerando come l’ex Napoli e il numero 63 erano compatibili, tanto quanto lo sono l’italiano e l’ex Genoa. I nuovi attaccanti del Milan si sono divisi bene il campo con Cutrone più libero di spaziare (e con più lavoro sporco da fare), mentre il polacco più presente in area di rigore. L’unica nota lieta di una martedì da dimenticare.

Intanto, bufera Gattuso: la decisione è pazzesca! > CLICCA QUI

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy