IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Paganin: “Il Milan ad oggi ha qualcosa in più di tutte le altre”

Il Milan dopo il pareggio in casa contro il Porto.

L'ex calciatore Antonio Paganin ha parlato dell'ultimo turno di Serie A terminato con il derby di Milano.

Redazione Il Milanista

Ai micorofoni di Tutto Mercato Web Radio, durante Maracanà Show, è intervenuto l'ex calciatore Antonio Paganin il quale ha parlato dell'ultimo turno di Serie A. l'ex calciatore si è soffermato sulla lotta Scudetto.

Le parole di Antonio Paganin

"La mia fede è nerazzurra lo sanno tutti, ma devo dire che oggi il Milan ha qualcosa in più. Negli scontri diretti è quella che ha mostrato di più, che mi ha convinto a pieno. Il Napoli ha vissuto di entusiasmo nella prima parte poi ieri si sono visti i primi cedimenti. Deve ancora affrontare tanti scontri diretti e lì capiremo veramente qualcosa. Ho visto molto bene la squadra biancoceleste di Maurizio Sarri, anche se non ci voleva molto a capire che Luis Alberto sarebbe stato fondamentale, capisco anche che all'inizio non si siano capiti. È un giocatore imprescindibile. Se Maurizio Sarri riuscirà a far di più in difesa, a farli lavorare meglio allora la squadra biancoceleste potrà puntare ai primi quattro posti". Queste le parole di Antonio Paganin ai micorofoni di Tutto Mercato Web Radio, durante Maracanà Show.

Ai microfoni di Tutti Convocati ha parlato anche Francesco Guidolin

Ai taccuini di Tutti Convocati ha parlato anche Francesco Guidolin. L'ex allenatore dell'Udinese ha detto: “Penso che Milan e Napoli hanno un ritmo velocissimo, la squadra nerazzurra con sette punti di distacco ha ancora possibilità di rientrare. La vecchia signora credo che non ce la faccia più. Per i nerazzurri c’è il margine di recupero. Abbiamo già giocato un terzo di campionato e quelle che sono prime lo sono con merito. Ne vedo tre rientrare, qualcun’altra si può aggiungere. Milan e Napoli vanno fino in fondo ma l’Inter può recuperare”. Queste le parole di Francesco Guidolin ai microfoni di Tutti Convocati. Guidolin che ha parlato della lotta Scudetto e delle parti nobili della classifica.