Napoli, De Laurentiis: “Ho tifato Sarri e Jorginho, quando lo portai a Napoli…”

Napoli, De Laurentiis: “Ho tifato Sarri e Jorginho, quando lo portai a Napoli…”

Le parole di Aurelio De Laurentiis, patron del Napoli.

di Redazione Il Milanista

Napoli, parla De Laurentiis

DE LAURENTIS

MILANO – (ANSA) – NAPOLI, 30 MAG – “Certo che tifavo per il Chelsea ieri, tifavo per un italiano prima di tutto, anzi due visto che oltre a Sarri c’era anche Jorginho”. Lo ha detto il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, intervenendo telefonicamente a un evento sulle Universiadi al Circolo Canottieri Napoli.

“Ho fatto subito i complimenti a Sarri – ha detto De Laurentiis – anche perché portarlo sulla panchina del Napoli era stata una mia scelta, che all’epoca venne osteggiata da tutti. I signori della curva mi scrissero su tutti i muri della città che avevo sbagliato. Ma sono abituato, Ricordo che quando diedi Quagliarella alla Juve sostituendolo con Cavani venni criticato e oggi tutti vorrebbero che Cavani tornasse”. CLICCA QUI>Intanto, tutto praticamente già deciso: con Maldini DT ecco chi sarà il nuovo allenatore del Milan!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy