Minotti: “Giampaolo è ino studioso, al Cesena lo esonerammo…”

Minotti: “Giampaolo è ino studioso, al Cesena lo esonerammo…”

Le parole di Lorenzo Minotti.

di Redazione Il Milanista

Milan, parla Minotti

MILANO – Lorenzo Minotti si è così espresso a “Calciomercato – L’originale” su Marco Giampaolo, prossimo allenatore del Milan: “Giampaolo lo presi a Cesena nel 2011/12 poi lo esonerammo. È uno studioso, insegna calcio ai propri calciatori, deve essere messo nelle condizioni di lavorare in una certa maniera.

Noi lo esonerammo perché quella squadra non era pronta a fare il salto che chiedeva Giampaolo. Lui era stato un anno fermo e aveva studiato a Barcellona, aveva immagazzinato l’idea di calcio tecnico e di avanguardia”. CLICCA QUI >Intanto, il Milan chiude il primo colpo: lo regala un esubero!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy