IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Verso Milan-Verona: 8 infortunati, ma Pioli non ha paura

Il Milan festeggia con Stefano Pioli.

Le ultimissime in vista della sfida di questa sera alle 20:45 fra il Milan di Stefano Pioli e il Verona di Tudor.

Redazione Il Milanista

TORNA IBRA, MA QUANTI ASSENTI - Dopo un mese di assenza, Ibrahimovic torna tra i convocati. Il Milan resta comunque in piena emergenza: assenti Maignan, Plizzari Mirante, Theo Hernandez, Bakayoko, Messias, Brahim Diaz, Florenzi. Pioli si affida a Tatarusanu e Ballo Touré per sostituire i titolari assenti. Buone notizie anche da Calabria e Giroud, che hanno recuperato dai rispettivi problemi e vanno verso l'impiego dal 1'. Il francese è stato provato come riferimento offensivo supportato dal trio Saelemaekers, Daniel Maldini e Rebic.

LE PAROLE DELL'EX NERAZZURRO DEJAN STANKOVIC - Sul ritorno di Ibrahimovic si è soffermato DejanStankovic, tecnico della Stella Rossa, ai microfoni di TMW: "Ibrahimovic ha appena compiuto 40 anni e ne approfitto quindi per rifargli i miei auguri. Mi fa piacere che sia ancora in campo a quest'età e che lotti sempre come un leone. È un valore aggiunto per il Milan, anche a livello umano e non solo calcistico, perché a 40 anni sa cosa può e non può fare in campo. La sua presenza cambia e sposta già da sola gli equilibri".

 Igor Tudor, tecnico del Verona, impegnato oggi a San Siro contro il Milan di Pioli.

LE SCELTE DI TUDOR, POCHE ASSENZE E POCHI DUBBI - Igor Tudor è reduce dal poker rifilato allo Spezia e tutto lascia pensare che l'XI iniziale che affronterà il Milan a San Siro vedrà molte conferme rispetto all'ultima uscita in campionato. Un possibile cambio però potrebbe riguardare Veloso, che insidia Bessa e Ilic per un posto a centrocampo. In difesa Magnani e Casale si giocano una maglia.

LE PROBABILI FORMAZIONI DEL MATCH

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Tomori, Romagnoli, Ballo Touré; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Maldini, Rebic; Giroud. All. Pioli

VERONA (3-4-1-2): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Magnani; Faraoni, Bessa, Ilic, Lazovic; Barak; Caprari, Simeone. All. Tudor