Milan-Udinese: Gattuso verso il 4-3-1-2 Tudor verso la conferma di Okaka

Milan-Udinese ecco le scelte dei due tecnici

di Redazione Il Milanista

MILAN-UDINESE

 

Milan-Udinese: Gattuso verso il 4-3-1-2 Tudor verso la conferma di Okaka

Milan-Udinese: Gattuso verso il 4-3-1-2 Tudor verso la conferma di Okaka
Milan-Udinese: Gattuso verso il 4-3-1-2 Tudor verso la conferma di Okaka

MILAN-UDINESE: Domani sera il Milan affronterà a San Siro l’Udinese di Igor Tudor. Un match dalle mille insidie: vuoi perché l’Udinese ha battuto il Genoa tra le mura amica della Dacia Arena, vuoi perché la cabala dice che con Banti la vittoria manca da nove partite (8 di campionato e una di Supercoppa) e vuoi perché sono due partite che il Milan non riesce a fare bottino pieno. Gattuso potrebbe rivoluzionare la squadra schierando i suoi con un 4-3-1-2 o con un 4-2-3-2-1. La grande variabile sarà dunque l’utilizzo o meno di Suso. La difesa sarà, a prescindere dal modulo, la stessa con Calabria, Musacchio, Romagnoli e Rodriguez davanti a Donnarumma. Se Ringhio dovesse optare per un centrocampo a tre con Bakayoko, Kessié e uno tra Biglia e Calhanoglu. In attacco Piatek e Cutrone e alle loro spalle Paquetà. Qualora si dovesse optare per il secondo modulo i tre alle spalle dell’unica punta Piatek saranno Suso, Paquetà e Calhanoglu. casa Udinese Igor Tudor in conferenza stampa è stato chiaro Pussetto sarà titolare nel suo 4-3-3. Ekong nonostante non si sia allenato dovrebbe essere titolare. Sicuri del posto De Paul, Okaka e Mandgragora. Il tecnico dei friulani recupera Teodorczyk ma partirà dalla panchina. Ecco le probabile formazioni:

MILAN (4-3-1-2) – Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Bakayoko, Kessié, Calhanogu; Paquetà; Cutrone, Piatek.

UDINESE (4-3-3)– Musso; Zeegelaar, De Maio, Troost-Ekong, Ter Avest; Mandragora, Opoku, Fofana; Pussetto, De Paul, Okaka

Intanto, Conte? Ecco chi arriva al posto di Gattuso > CLICCA QUI

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy