Milan sul nuovo Cafù. Le parole dell’agente

Ecco le parole di Robalinho a Tuttomercatoweb.com

di Redazione Il Milanista
Iago Amaral Borduchi, terzino brasiliano conosciuto come Iago

MILANO – “Siamo soddisfatti di ciò che abbiamo fatto. Un vice Theo Hernandez? Onestamente credo che le operazioni in entrata siano chiuse. Vedremo se ci saranno altre occasioni da qui alla fine, ma in questo momento ritengo che sia improbabile“, così Frederic Massara una settimana, prima del match contro l’Atalanta, ha parlato del mercato dei rossoneri. Eppure, con il mercato che chiuderà lunedì, qualche trattativa c’è. Ed è molto viva. I rossoneri infatti stanno lavorando a fari spenti per regalare a Pioli un nuovo terzino sinistro.

Non è un caso che negli ultimi giorni sono stati accostati alcuni nomi come quello di Matias Vina del Palmerias, che stasera scenderà in campo per la finale di Copa Libertadores contro il Santos. L’uruguaiano piace ma dal Brasile non arrivano conferme sull’interesse dei rossoneri per quello che sembrava essere il nome più quotato. Gli altri profili monitorati dalle parti di via Aldo Rossi sono quelli di Junior Firpo del Barcellona e di José Luis Gaya del Valencia. Ma nelle ultime ore ci sarebbe un nome a sorpresa. Si tratta di Iago Amaral Borduchi, conosciuto solamente come Iago, terzino brasiliano classe ’97 in forza all’Augsburg.

Iago Amaral Borduchi, terzino brasiliano conosciuto come Iago
Iago Amaral Borduchi, terzino brasiliano conosciuto come Iagoq

Ai microfoni di Tuttomercatoweb.com è intervenuto l’agente del carioca Marcelo Robalinho, che lo ha paragonato a Cafu. Ecco le sue parole: “Iago è’ molto veloce, fisico. Può portare alla propria squadra possibilità importanti di uscita  con rapidità. Per il calcio di oggi, è un giocatore assolutamente pronto per livelli importanti. La sua avventura in Europa è iniziata in Germania. Sappiamo tutti che il primo anno non è mai facile per adattarsi, ma adesso sta giocando con continuità e lo sta facendo molto bene. Penso che crescerà ancora”.

Sull’interesse del Milan –  Non posso parlare di altri club o società nello specifico. Posso soltanto dire che la società dell’Augsburg è molto felice di Iago e per cederlo ad un’altra squadra, hanno in mente una cifra importante, non da poco sicuramente“.

La somiglianza con Cafù: –  Iago corre per come corre per i 90 minuti mi ricorda Cafu“.

>>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

Iago Amaral Borduchi terzino dell'Augsburg seguito dal Milan
Iago Amaral Borduchi terzino dell’Augsburg seguito dal Milan
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy