IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan: non c’è spazio per Dele Alli del Tottenham , ecco il perchè

Maldini e Massara

Uno dei nomi accostati in entrata in casa Milan è D.Alli, il centrocampista degli Spurs però non potrà sbarcare a Milano, vediamo il perchè..

Redazione Il Milanista

Nelle ultime ore si è sentito parlare di un forte interessamento della società rossonera per il centrocampista del Tottenham Dele Alli. Il calciatore è in uscita dalla propria squadra, a causa anche dell'imminente arrivo di Bentancur e Kulusevski dalla Juventus. Il ds degli Spurs Paratici ha investito molto per portare a Londra i due bianconeri, si parla di una cifra intorno ai 70 milioni, e quindi vorrebbe cedere alcuni esuberi della propria rosa.  Il classe 1996, però, non può essere tesserato dal Milan in quanto inglese, dunque extracomunitario. L'ultimo slot libero, infatti, è stato occupato da Marko Lazetic, giovane centravanti serbo arrivato pochi giorni fa a Milano. 

In estate Massara e Maldini quasi sicuramente dovranno fare a meno di Franck Kessie ed Alessio Romagnoli, molto lontani da un accordo di prolungamento. L'ivoriano stando alle ultime indiscrezioni di mercato avrebbe trovato un accordo verbale con il Barcellona per il mercato estivo. Il mediano si aggiudicherebbe quindi un contratto faraonico da 8 milioni di euro all' anno. Come post Kessie si parla da mesi di Renato Sanches, gioiellino del Lille. L' ex Bayern Monaco sta mostrando ottime cose nel campionato francese ed avrebbe inoltre trovato una maturità che si cercava da tempo.