IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Le 10 curiosità che non sai sulla sfida odierna del Milan

Tonali, Sampdoria-Milan

Ecco le dieci curiosità su Milan-Sampdoria match della 25esima giornata di Serie A delle 12.30

Redazione Il Milanista

Il Milan tra poche ore affronterà in campionato la Sampdoria di Giampaolo.

In vista del match ecco le 10 curiosità, pubblicate dal Milan sul proprio sito ufficiale (acmilan.com):

10 CURIOSITÀ SU MILAN-SAMPDORIA

Le principali statistiche verso la 25ª giornata di Serie A dei rossoneri

Milan-Sampdoria in cifre, prodotte nello specifico nello storico di queste sfide ma anche in generale legate alla stagione dei rossoneri. A meno di 24 ore dal fischio d'inizio, approfondiamo le statistiche verso la 25ª giornata di Serie A a San Siro:

SCONTRI DIRETTI

1- Sfida numero 128 tra Milan e Sampdoria in Serie A, per un bilancio finora di 66 vittorie dei rossoneri, 30 dei blucerchiati e 31 pareggi.

2- Cinque degli ultimi sei gol segnati in partite tra Milan e Sampdoria in Serie A portano la firma di centrocampisti (Kessie, Castillejo, Ekdal, Hauge e Díaz); fa eccezione il gol di Quagliarella, nel match di ritorno dello scorso torneo.

ANTICIPO DELLE 12.30

3- I rossoneri hanno vinto quattro degli ultimi cinque incontri giocati alle 12.30 in Serie A (1N), segnando sempre almeno due reti in ciascuna vittoria vittoria: tanti successi quanti quelli raccolti nei diciannove precedenti andati in scena all'ora di pranzo.

STATO DI FORMA

4- Il Milan ha guadagnato 52 punti in questo campionato, nell'era dei tre punti a vittoria i rossoneri avevano guadagnato almeno altrettanti punti dopo 24 gare stagionali di Serie A per tre volte: nel 1995/96 (Scudetto), nel 2003/04 (Scudetto) e nel 2020/21 (secondo posto finale).

STATISTICHE GENERALI

5- Quella rossonera è la squadra che in questo campionato ha tentato più conclusioni dopo un recupero alto: 48 tiri su questo tipo di azione, esattamente il doppio rispetto alla Sampdoria (24).

6- Il Milan giocherà la quarta partita di fila a San Siro per la quarta volta nell'era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95), in precedenza era accaduto nel 1997 (Fabio Capello), nel 2012 (Massimiliano Allegri, la quarta proprio contro la Sampdoria) e nel 2018 (Gennaro Gattuso).

7- Nessuna squadra ha segnato più gol su punizione diretta rispetto ai rossoneri nei cinque maggiori campionati europei in corso: quattro, al pari della Fiorentina; soltanto uno di questi, però, in casa: il primo dello scorso agosto, firmato da Tonali, contro il Cagliari.

FOCUS GIOCATORI

8- Tra gli attaccanti, soltanto Berardi e Immobile (entrambi cinque) hanno preso parte a più gol rispetto a Rafael Leão nel girone di ritorno di questo campionato: quattro (due reti, due assist) nelle ultime cinque partite di Serie A. La prossima sarà, inoltre, la 100ª gara del portoghese con il Milan in tutte le competizioni.

9- Nelle sette partite di Serie A in cui Brahim Díaz ha trovato il gol, il Diavolo ha sempre vinto: una di queste è arrivata proprio contro la Sampdoria, nell'andata del campionato in corso.

FOCUS ALLENATORI

10- Il Milan di Stefano Pioli è imbattuto contro la Sampdoria in Serie A (3V, 2N): già record, nell'era dei tre punti a vittoria, per un allenatore alla guida dei rossoneri nelle sue prime cinque panchine contro i blucerchiati nel massimo torneo.