IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, Pioli: grande uomo prima che allenatore. Il mister in visita al reparto

Bel gesto da parte di Stefano Pioli che è stato in visita ai reparti di Pediatria e Neuropsichiatria infantile dell'ospedale di Varese.

Redazione Il Milanista

In piena lotta scudetto e con una città da riportare sul tetto d'Italia, ancora una volta Stefano Pioli si rivela un grande uomo prima che allenatore. L'allenatore del Milan è stato in visita ai reparti di Pediatria e Neuropsichiatria infantile dell'ospedale di Varese "Filippo Del Ponte". L'allenatore ha regalato cappellini e zainetti da lui autografati. Mentre i bambini del reparto di Pediatria hanno donato un cartellone con un "Grazie". Molti i tifosi del Milan tra i piccoli, ma non è mancato qualche bambino la cui fede non è la stessa. Il commento di Pioli? “La sincerità dei bambini è spettacolare”. Ad iniziativa conclusa è intervenuta Emanuela Crivellaro, presidente de Il Ponte del Sorriso, l'associazione con cui è stata fatta l'iniziativa. Stefano Pioli ci ha lasciato l’immagine di una persona di grande umanità, molto disponibile. Non è facile rapportarsi con la sofferenza dei bambini, eppure non si è risparmiato”.

Questo il comunicato dell'Ospedale "Del Ponte" dopo la visita dell'allenatore rossonero: "Oggi i bambini e gli adolescenti ricoverati in Pediatria e in Neuropsichiatria al Del Ponte hanno ricevuto una visita inaspettata. Il mister del Milan Stefano Pioli ha voluto portare loro un sorriso, grande come grande è la squadra che rappresenta. I bambini sapevano solo che ci sarebbe stata una bella sorpresa. Riuniti in sala giochi in Pediatria, quando si sono ritrovati davanti il coach lo hanno accolto con un festoso saluto di gioia, pieni di stupore per un personaggio così famoso. Tutti hanno voluto fare una foto, genitori compresi e in reparto si è subito sentita aria di festa".