Milan, piace (e molto) Nuno Mendes. Massara già a lavoro

A settembre il direttore sportivo del Milan aveva già provato a portare a Milanello il portoghese

di Redazione Il Milanista

MILANO – Ivan Gazidis, CEO dei rossoneri, è stato molto chiaro in settimana: il Milan, nella prossima finestra di mercato,  continuerà con il lavoro svolto nell’ultimo mercato con l’ingaggio di giocatori molto giovani. Tra i giocatori seguiti c’è anche il Nuno Mendes, come vice Theo Hernandez. Il ragazzo, classe 2002, nonostante la giovane età è già titolare dello Sporting Lisbona. Qualora si dovesse concretizzare il suo trasferimento a Milanello, il terzino troverà Diogo Dalot e Leao, suoi compagni dell’Under 21 lusitana.

TENTATIVO GIA’ A SETTEMBRE – Gli osservatori rossoneri hanno mandato molti dossier su Nuno Mendes e ieri alcuni scout hanno seguito il portoghese nel match del Portogallo con l’Under 21 contro la Norvegia. Durante il mercato estivo, il d.s. del Milan Massara aveva inviato un’offerta allo Sporting Lisbona, ma il club l’ha respinta. Il club di via Aldo Rossi però non ha perso le speranze e prossimamente sono previsti nuovi contatti con gli agenti del giocatore. Il Milan vuole chiudere l’operazione il prima possibile visto che sul portoghese è forte l’interesse di Arsenal, Wolverhampton e Manchester United. Ma attenzione perché, proprio poco fa, Carlo Pellegatti ha svelato anche altre grosse novità per il mercato rossonero: “Occhio, stanno circolando due nomi…” >>>LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy