Milan l’aumento dei ricavi passa per la Champions League

Ecco le ultime

di Redazione Il Milanista
MILANO – La dirigenza del Milan si sta dividendo con Ivan Gazidis che dovrà affrontare la UEFA e Leonardo che dovrà inventarsi una soluzione per il mercato rossonero.
Soprattutto se nel caso in cui ci saranno delle sanzioni. I due dirigenti si stanno confrontando per capire come avviare il programma della prossima stagione e provare a capire il budget per il mercato, sempre che non venga bloccato. Dopo il rosso tendenziale nel bilancio da 160 milioni fa pensare a un mercato di risparmio. Non bisogna dimenticare come entro il 30 giugno 2021 il disavanzo gestionale dovrà essere pari o inferiore a 30 milioni per soddisfare le regole di Nyon per il triennio 18-21, la prima di Elliott. A rendere tutto più facile potrebbe essere utile l’aumento dei ricavi che passa inevitabilmente per la qualificazione in Champions League.  Intanto, arrivano i tagli: Elliott ne fa fuori tre! > CLICCA QUI

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy