Milan-Juve: duro comunicato degli ultras bianconeri

Milan-Juve: duro comunicato degli ultras bianconeri

La presa di posizione dei tifosi juventini

di Redazione Il Milanista

MILANO – 75 euro per assistere ad una partita nel Settore Ospiti. No, non è uno scherzetto di Halloween, bensì il prezzo che dovrebbero pagare i tifosi juventini qualora volessero seguire la loro squadra nella trasferta alla Scala del calcio, in programma l’11 novembre contro il Milan. E’ l’effetto CR7: basti pensare che, lo scorso anno, il prezzo era di 40 euro senza la presenza del portoghese. Ora che c’è lui, la cifra è quasi raddoppiata. Gli ultras bianconeri non l’hanno presa affatto bene, tanto che hanno pubblicato su Facebook un comunicato per annunciare che diserteranno la trasferta di San Siro. D’altronde, a quel prezzo, gli converrebbe quasi andarsene alla Scala, quella vera però…

IL COMUNICATO – “Basta. Se volete definirlo “ricatto” condividiamo appieno. Solo che non ne siamo gli artefici, ma la parte lesa. Imporre il dazio di 75 euro per assistere a Milan-Juve dall’alto del terzo anello è uno schiaffo alla passione. Un sopruso inammissibile, che non conosce valide giustificazioni. Non si possono depredare di continuo le tasche dei tifosi juventini. È ora che l’intera tifoseria prenda coscienza di questo stillicidio economico che mira a colpirla e dica basta. Fosse solo per dignità e coerenza, sebbene stare fuori faccia piangere il cuore. Un cuore tinto di bianconero, nonostante trasmissioni faziose e tendenziose come quella di Report tendano a dimostrare l’esatto contrario”.

Intanto, Caldara out tre mesi: tutti i nomi di Leo per sostituirlo > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy