IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Verso Milan-Fiorentina: ecco dieci curiosità sul match di domani

Domani pomeriggio il Milan sarà impegnato nella sfida contro i viola. Ecco dieci curiosità da sapere sul match di San Siro.

Redazione Il Milanista

Domani pomeriggio alle 15:00 il Milanaffronterà in casa la Fiorentina, per la 35esima gara di Serie A. In attesa della sfida, la società rossonera ha pubblicato sul sito acmilan.com dieci curiosità da sapere sul match. Vediamole insieme:

SCONTRI DIRETTI

1- Il Milan ha segnato almeno due gol in tutte le ultime tre sfide di Serie A contro la Fiorentina e non registra una striscia più lunga contro la Viola nella competizione da quella di sei tra il 1992 e il 1996.

2- Il Milan ha vinto quattro delle ultime cinque sfide di Serie A disputate contro la Fiorentina nel mese di maggio (1N), parziale in cui ha subito un solo gol (nel successo per 5-1 del 2018).

PRECEDENTI IN CASA DEL MILAN

3- Dopo il 2-0 della scorsa stagione, il Milan potrebbe tenere la porta inviolata in due gare interne consecutive contro la Fiorentina nel massimo campionato per la prima volta dal 2010, quando mise in file tre clean sheet.

STATO DI FORMA

4- Dall'inizio del 2022, il Milan ha subito 8 reti in 15 incontri di Serie A, risultando la seconda miglior difesa dell'anno solare nei maggiori cinque campionati europei, alle spalle del Liverpool (sei).

5- Il Milan è la squadra di questo campionato imbattuta da più partite: 12, grazie a sette successi e cinque pareggi - l'ultima sconfitta risale all'1-2 contro lo Spezia lo scorso 17 gennaio.

6- Il Milan ha tenuto la porta inviolata nelle ultime tre gare interne di campionato e non arriva a quattro di fila nella competizione dal marzo 2019, quando alla guida del club c'era Gennaro Gattuso.

STATISTICHE GENERALI

7- Da una parte nessuna squadra ha segnato più gol del Milan nel primo quarto d'ora di partita in questo campionato (12), dall'altra nessuna ne conta meno della Fiorentina nello stesso parziale di gara (tre).

8- Nessuna squadra ha segnato più reti da fuori area rispetto al Milan nella Serie A in corso: 11 per i rossoneri, alla pari con il Napoli e l’Udinese.

FOCUS GIOCATORI

9- Rafael Leão potrebbe diventare il quinto portoghese ad andare in doppia cifra in un singolo campionato di Serie A, dopo Cristiano Ronaldo, Rui Barros, Rui Costa e Beto; tra questi, però, l’attaccante del Milan sarebbe l’unico a riuscirci prima di compiere 23 anni.

10- Zlatan Ibrahimović ha nella Fiorentina sia la sua vittima preferita in Serie A (11 reti, come alla Roma) che l’avversaria contro cui ha partecipato a più gol (15, grazie anche a quattro assist): l’unica marcatura multipla dello svedese in questo campionato è arrivata all’andata contro la Viola (doppietta nel 4-3 toscano finale).