IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan Femminile a valanga: poker alla Sampdoria in Coppa Italia

Le ragazze del Milan Femminile

Ecco il report del match di andata del Milan Femminile contro la Sampdoria nei quarti di finale di Coppa Italia

Redazione Il Milanista

Le ragazze di Maurizio Ganz hanno battuto per 4 a 1 la Sampdoria nell'andata dei quarti di finale Coppa Italia.

Il Milan ha pubblicato sul proprio sito internet, acmilan.com, il report della partita

ROSSONERE ANCORA FORZA QUATTRO, SAMP KO

Finisce 4-1 per il Milan l'andata dei Quarti di Finale di Coppa Italia, tra due settimane il ritorno

Di poker in poker. Il Milan di Maurizio Ganz conferma il suo straordinario momento di forma conquistando anche l'andata dei Quarti di finale di Coppa Italia e ipotecando il passaggio in Semifinale. A Genova, sul campo della Sampdoria, finisce 4-1 per le rossonere al termine di un'altra partita condotta in maniera eccellente, con un punteggio che poteva essere persino più rotondo - traverse di Bergamaschi e Codina oltre a numerose occasioni da gol - e una prova da applausi dal punto di vista del gioco prodotto.

Quattro gol equamente distribuiti: nel primo tempo le reti delle ultime arrivate, Alia Guagni e Martina Piemonte; nella ripresa invece il rigore di Lindsey Thomas e il colpo di testa, in pieno recupero, di Christy Grimshaw. Da segnalare anche la prova di Sara Thrige - tre assist anche oggi proprio come nella trasferta di Verona - e il ritorno in campo dopo l'infortunio di Refiloe Jane. Il secondo atto di Coppa contro le doriane andrà in scena tra due settimane al Vismara, teatro anche del prossimo impegno della squadra di Ganz: sabato 5 febbraio, ore 12.30, contro la Lazio.

LA CRONACA

Rispetto alle undici scelte per la sfida di campionato della scorsa settimana, le novità sono rappresentate da Thrige per Tucceri Cimini sulla sinistra e dall'ex di turno Babb, al posto di Giuliani dopo un problema accusato da quest'ultima nel riscaldamento. Il Milan parte nel migliore dei modi e impiega soltanto sei minuti per trovare il gol del vantaggio: angolo di Thrige, colpo di testa perfetto di Guagni al suo secondo gol in rossonero. Le padrone di casa rispondono e all'11' si vedono fischiare un calcio di rigore, realizzato da Rincón nonostante l'intuizione di Babb. La squadra di Ganz non si disunisce e macina occasioni da gol: la principale è al 29' con una traversa colpita da Bergamaschi. Al 33' Milan meritatamente di nuovo avanti, con il secondo assist di Thrige che trova Piemonte, a segno per la seconda partita consecutiva. L'ultima chance del primo tempo è per la Samp, con Babb reattiva su Martinovic al 43'.

Rossonere in controllo anche in avvio di ripresa, con Soggiu che si supera per dire di no a Bergamaschi al 48'. Allo scoccare dell'ora di gioco arriva il secondo rigore di giornata, stavolta per il Milan: fallo di Helmwall su Bergamaschi, dal dischetto va una glaciale Thomas che conferma il suo ottimo momento (quinto gol in cinque partite giocate a gennaio). Le rossonere non si accontentano, e cercano il gol per blindare anche il passaggio del turno in semifinale, ma i tentativi di Piemonte (63'), Grimshaw (65' e 70') e della rientrante Jane (72') non sono fortunati. Nei minuti finali ci provano anche le subentrate Stapelfeldt e Longo, e alla fine è Grimshaw a trovare in pieno recupero il meritato gol del 4-1, con un bel colpo di testa su un corner battuto da Thrige. Fischio finale.

IL TABELLINO

SAMPDORIA-MILAN 1-4

SAMPDORIA (4-3-3): Soggiu; Rizza (27' st Bursi), Pisani, Spinelli, Boglioni (17' st Wagner); Fallico, Giordano, Rincón (27' st Seghir); Helmwall, Martinovic (36' st Bargi), Battelani (1' st Martínez). A disp.: Brunelli; Auvinen, Tarenzi, Gardel. All.: Cincotta.

MILAN (3-4-3): Babb; Codina, Agard, Fusetti; Guagni (19' st Longo), Adami (26' st Jane), Grimshaw, Thrige; Thomas, Piemonte (32' st Stapelfeldt), Bergamaschi. A disp.: Fedele, Giuliani; Kirschstein, Tucceri Cimini; Cortesi, Miotto. All.: Ganz.

Arbitro: Gemelli di Messina

Gol: 5' Guagni (M), 12' rig. Rincón (S), 33' Piemonte (M), 17' st rig. Thomas (M), 47' st Grimshaw (M).

Ammonite: 11' Fusetti (M), 26' Pisani (S), 44' Grimshaw (M).