news milan

Milan beffato: il centrocampista firma con un altro club

Paolo Maldini e Frederic Massara, dirigenti del Milan

E' arrivata anche l'ufficialità sul classe '95 seguito dal Milan

Redazione Il Milanista

MILANO - Paolo Maldini e Frederic Massara sono già al lavoro per costruire il Milan del futuro. Il duo mercato sta studiano i profili interessanti per la prossima stagione, che dovrebbe rivedere il ritorno in Champions League del club di via Aldo Rossi. La partecipazione alla prossima Coppa Campioni è ritenuta fondamentale per la crescita economica del club, ma per quel che riguarda il brand.

Nelle prossime settimane il duo capirà su quali incentrare il progetto che al momento vede alcuni degli attuali protagonisti in scadenza di contratto a giugno. Calhanoglu, Donnarumma e Ibrahimovic su tutti. Il turco e il portiere azzurro preoccupano: i rispettivi agenti hanno presentate richieste al momento troppe esose per le casse del club. E il 30 giugno si avvicina. Diverso invece il capitolo di Ibrahimovic: lo svedese scioglierà i dubbi a fine stagione. Ma tutto lascia presagire a un nuovo brindisi. Senza dimenticare le situazioni riguardanti Fikayo Tomori, il cui riscatto è sempre più probabile (nonostante la cifra altissima), Brahim Diaz e Soualiho Meité. Ma non è un segreto che Maldini e Massara, per la prossima stagione, stanno lavorando alacremente anche sul mercato degli svincolati.

Milan, ora è ufficiale: salta l'arrivo del centrocampista

I nomi che piacciono a Maldini e Massara, tra i parametri zero sono quelli di Thauvin e Otavio. Il primo è un pallino del d.s. e potrebbe arrivare a Milanello. Il secondo invece è un centrocampista del Porto, il club che ha eliminato la Juventus in Champions League. E proprio su quest'ultimo ci sarebbero novità interessanti. Ma è meglio ricostruire le ultime settimane.

In Spagna, un paio di settimane fa, erano sicuri: Maldini aveva superato la concorrenza di Roma e Siviglia e si era assicurato le prestazioni del brasiliano offrendogli un contratto da 5 anni a 3,5 milioni di euro a stagione. Poi, all'improvviso, la notizia che ha scosso tutti: l'agente del centrocampista avrebbe chiesto una commissione altissima (oltre i 5 milioni di euro), che nessun club avrebbe pagato. E oggi invece è arrivata un'ufficialità: Otavio resterà al Porto. A dare la notizia è il canale social dei lusitani che annuncia il rinnovo fino al 2025 del classe '95. Ma attenzione perché in queste ore sono arrivate anche altre grosse novità di mercato in casa rossonera: Maldini tenta il colpaccio da 30 milioni, ecco l'offerta! <<<

 Otavio Monteiro, trequartista del Porto.

Potresti esserti perso