IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Ballo Tourè non ha convinto: per lui si fa largo l’ipotesi prestito

Ballo Toure in azione.

In casa rossonera si pensa già al mercato invernale. Al vaglio del d.s. Paolo Maldini ci sono tante ipotesi

Redazione Il Milanista

Dalle parti di Milanello sono rimasti pochi giocatori. Gran parte della rosa rossonera è in giro per il Mondo al seguito della propria Nazionale. I tanti impegni ravvicinati lasciano poco tempo per recuperare e questo preoccupa e non poco la società del Milan.

A gennaio possibile uscita imprevista

Per quanto riguarda il mercato Paolo Maldini è sempre al lavoro. Il direttore sportivo rossonero sta valutando le opportunità in vista della finestra del mercato di riparazione. Sul taccuino dei nomi in uscita figura un giocatore arrivato a Milanello solo pochi mesi fa. Si tratta del terzino francese Ballo Toure. Il giocatore transalpino, secondo alcune indiscrezioni, non avrebbe convinto appieno la dirigenza rossonera che vorrebbe girarlo in prestito ad un'altra squadra per fargli cumulare un po' di esperienza.

Maldini dovrebbe tornare sul mercato

Secondo Sport Mediaset Ballo Toure sarebbe proprio stato messo sul mercato. Ricordiamo che il laterale francese è stato prelevato in estate dal club del Monaco per una cifra vicina ai 4 milioni di euro. La dirigenza rossonera prenderebbe in considerazione solo una cessione in prestito e in tal caso Paolo Maldini dovrebbe tornare sul mercato. Sulla corsia mancina, infatti, con la possibile cessione in prestito di Ballo Toure, resterebbe il solo Theo Hernandez. Motivo per il quale il direttore sportivo rossonero dovrebbe per forza di cose tornare con forza ad operare in entrata.

Possibile soluzione interna?

Da prendere in considerazione ci sarebbe poi anche una possibile soluzione interna. In rosa, infatti, il Milan ha anche il sempre polivalente Alessandro Florenzi. Il giocatore ex Roma e Paris Saint Germain sa fare molti ruoli tra cui appunto il terzino. Possibile quindi un suo impiego esclusivo in difesa sulla fascia destra. A quel punto con Davide Calabria e Florenzi a destra, Kalulu potrebbe essere spostato a sinistra a far compagnia a Theo Hernandez.