IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Vice Mihajlovic: “Sinisa si è complimentato con i ragazzi a fine match”

Sinisa Mihajlovic

Alla fine della partita tra Milan e Bologna ha parlato il vice di Sinisa Mihajlovic Emilio De Leo. Le sue parole.

Redazione Il Milanista

In conferenza stampa al termine del match pareggiato dai suoi giocatori contro il Milan ha parlato il vice di Mihajlovic Emilio De Leo il quale ha detto:  "Non direi che nelle partite precedenti non abbiamo giocato con spirito, ma oggi abbiamo messo insieme una serie di ingredienti facendo una gara gagliardi e di qualità, soprattutto nella prima frazione di gioco. È un momento particolare per noi. Mihajlovic ci aveva chiesto di non mollare un cm così come sta facendo lui. È stato orgoglioso della prova che abbiamo espresso".

Su cosa ne pensa Mihajlovic del pareggio

"Il mister ha parlato con la squadra a fine gara, abbiamo avuto un collegamento diretto in videochiamata e si è complimentato con la squadra. È stato un bel gesto e il gruppo era felicissimo, mentre il mister era felice e orgogliosissimo. Stasera gli abbiamo riscaldato ulteriormente il cuore".

Su come il Bologna aveva preparato la partita tatticamente

"Soriano aveva avuto un problemino in settimana, ma ci interessava avere tre centrocampisti per contrastare il Milan; poi siamo stati anche coraggiosi con gli esterni, essendo bravi poi ad alleggerire la pressione e mantenendo un baricentro più alto. Aebisher ha fatto una buona partita e non era facilissimo; ha una buona esperienza e diverse partite in Champions: sapevamo che potevamo contare su di lui. Sappiamo che c'è bisogno di pazienza per chi viene da fuori; l'importante è che ci sia applicazione da parte loro e fiducia da parte nostra".

Su come stanno Medel e Barrow

"Vedremo domani. Se siamo stati più sfrontati o leggeri? C'era bisogno di essere sfrenati per ripartire in campo aperto e leggeri per far cadere la pressione sulle loro spalle. Ci siamo detti di giocarcela a viso aperto, rispettando i meriti di un grande avversario". Queste le parole di Emilio De Leo a fine gara.