Maldini e Massara puntano all’acquisto di Brahim Diaz

Ecco le ultime sul futuro dello spagnolo classe ’99

di Redazione Il Milanista
Brahim Diaz, centrocampista offensivo classe 1999 del Milan

MILANO – Il Milan festeggia il passaggio del turno del passaggio in Coppa Italia ai danni del Torino. Un match vinto solamente ai rigori dai rossoneri che, contro i granata, sono rimasti inchiodati sullo 0 a 0 per 90 minuti più supplementari. La coppa nazionale è tra gli obiettivi del Fondo Elliott, così come l’Europa League e la vittoria del campionato.

Per arrivare in fondo a tutte le competizioni Maldini e Massara stanno studiano i possibili rinforzi. A centrocampo sembra essere vicino, molto vicino, Mieté del Torino che ieri, così come domenica, è rimasto in tribuna ad assistere la partita. Diversa invece la situazione per la difesa, soprattutto dopo l’infortunio di Simakan che ha fatto risalire le quotazioni degli outsider come: Badé del Lens, Fikayo Tomori del Chelsea o Diomande  del Lione o Nicolas N’Koulou del Torino. Tanti nomi per gli uomini mercato rossoneri che però stanno lavorando anche sulla conferma all’ombra del Duomo di alcuni giocatori della rosa di Stefano Pioli.

E’ il caso, ad esempio, di Brahim Diaz arrivato a Milano in prestito secco dal Real Madrid. Il numero 21 del Milan ha regalato grandi prestazioni e Maldini e Massara stanno lavorando per acquistarlo a titolo definitivo. Una trattativa non facile soprattutto perché la dirigenza dei Blancos punta molto sul classe ’99. La rosa di Zidane, con grande probabilità, durante la prossima estate subirà un ringiovanimento importante che dovrà dare vita a un nuovo ciclo vincente e il tecnico potrebbe/vorrebbe poter contare anche sul ragazzo di Malaga. Nonostante ciò il Milan proverà ad allungare l’accordo di prestito di una stagione, ipotesi che verrebbe considerata solo e unicamente qualora il club spagnolo dovesse rifiutare ogni tentativo di acquisto. Eppure Maldini e  Massara potrebbero avere un jolly nella manica: un trasferimento che garantirebbe una clausola di recumpra ai blancos. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

Brahim Diaz
Brahim Diaz
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy