Kobe Bryant: “Ho il sangue rossonero, questo Milan sta crescendo”

Kobe Bryant: “Ho il sangue rossonero, questo Milan sta crescendo”

Kobe Bryant riafferma la sua fede rossonera

di Redazione Il Milanista

MILANO – Kobe Bryant, storico ex cestista, ha parlato ai microfoni di Univision Deportes riaffermando la sua fede rossonera. Ecco le sue parole:

“La mia squadra è sempre stato il Milan, ho il sangue rossonero. Giocatore preferito  da bambino? Van Basten, ma poi in quella squadra c’erano anche Maldini, Gullit, Rijkaard e Baresi. Il Milan attuale? Sta migliorando”. L’americano ha profondi legami con l’Italia dove ha vissuto in età infantile: il padre infatti ha un passato nel basket nostrano (per anni giocatori del Pistoia, tra le altre) ed in quegli anni ha avuto occasione di innamorarsi del Milan, restando vicino al club milanese nel corso degli anni fino ad oggi.

Intanto, Elliott ha deciso: con la Champions è rivoluzione > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy