news milan

Kjaer giura amore eterno al Milan: in rossonero fino alla fine

Simon Kjaer, difensore Milan

Il difensore danese Simon Kjaer ha giurato amore eterno alla società rossonera. Le sue parole dal ritiro della Danimarca.

Redazione Il Milanista

Chi se lo sarebbe mai aspettato due anni fa quando sbarcò a Milano dopo un'esperienza tutt'altro che felice a Bergamo? In pochi, quasi nessuno credo. E invece Simon Kjaer partita dopo partita si è preso il Milan e ora dopo due anni ne è diventato un pilastro insostituibile. Una favola che non finirà di certo a breve. O per lo meno così si augura Simon Kjaer e così si augurano anche i tifosi rossoneri.

Il Milan gli ha cambiato la vita

In Italia prima del Milan Simon Kjaer aveva vestito le maglie del Palermo e dell'Atalanta. All'estero anche un'esperienza importante al Siviglia. Insomma, quando Paolo Maldini puntò sull'esperto difensore danese si aspettava una certa solidità ma non di certo quello che stiamo vedendo da quasi due anni a questa a parte. Anzi, in molti avranno dato del matto a Paolo Maldini quando portò Simon Kjaer a Milano. 6 mesi da punto di domanda a Bergamo. Quando entrava in campo faceva quasi solo danni. Non giocava praticamente mai. Doveva arrivare per tappare un buco fino alla fine di quella stagione. Invece, proprio come sta succedendo oggi a Cyprian Tatarusanu, si è preso il Milan sulle spalle e si è imposto ad altissimi livelli. In due parole, totalmente inaspettato.

Ora per lui il futuro è rossonero

Con il rinnovo di contratto messo nero su bianco negli ultimi giorni, Simon Kjaer può pensare con più tranquillità al suo futuro a Milano. I tifosi lo osannano, i compagni lo lodano e Stefano Pioli e più in generale tutto il Milan ne beneficia. Simon Kjaer è ora una certezza per la retroguardia rossonera al pari di Fikayo Tomori e Alessio Romagnoli.

Le parole di Kjaer dal ritiro della sua Nazionale

“Nessun club al mondo avrebbe potuto chiamarmi e convincermi se ci fosse stata anche un’offerta del Milan! Se potessi, non cambierei niente della mia carriera. Anzi si, avrei voluto giocare 15 anni nel Milan. La mia carriera? La vedo finire in rossonero”. Queste le parole d'amore di Simon Kjaer nei confronti del Milan arrivate pochi minuti fa dal ritiro della Danimarca.