Juventus, Allegri: “Bonucci a Madrid? Un bambino può pensare che siano gesti normali”

Juventus, Allegri: “Bonucci a Madrid? Un bambino può pensare che siano gesti normali”

Le parole di Max Allegri, tecnico della Juve, su Bonucci.

di Redazione Il Milanista

Juve, parla Allegri

bonucci-juventus

MILANO – Max Allegri, tecnico della Juventus, si è espresso in conferenza stampa su Bonucci.

Ecco le sue dichiarazioni:  “Leo sta facendo un ottimo campionato ed è un giocatore importante per la Juventus. Se dobbiamo dare giudizi per ogni gesto, ormai è diventata una moda questa. Dobbiamo fare un passo indietro tutti e avere più rispetto ed educazione in generale. Non lo dico rivolto a Leo, ma in generale. Perché poi dopo comportamenti che si fanno sul campo dopo si ripercuotono sull’esterno. Normale che un bambino di 8 anni, mio figlio speriamo di no, se vede certi gesti pensa siano normali e devo spiegare che di solito non si fa così… Ora vale tutto, si dà più importanza ad altre cose, Io spero che si torni a avere un rispetto generale verso tutti, e soprattutto a chi deve insegnare le cose buone oltre quello che è una partita di calcio che puoi vincere o perdere, come in tutti gli sport e nel calcio ancora di più perché è l’unico sport in cui il più debole può battere il più forte”. Intanto, la notizie è incredibile: colpaccio da 40 milioni! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy