Inzaghi: “Il mio futuro si chiama Lazio. Mi volevano altri club, ma…”

Inzaghi: “Il mio futuro si chiama Lazio. Mi volevano altri club, ma…”

Parla l’allenatore piacentino

di Redazione Il Milanista

MILANO – E’ stato a lungo accostato alla panchina del Milan ma, alla fine, Simone Inzaghi ha preferito rimanere alla Lazio, firmando un rinnovo contrattuale fino al 2021. Lo stesso tecnico biancoceleste, che attualmente è in vacanza negli Stati Uniti, ha parlato ai microfoni del Corriere dello Sport.

LE SUE PAROLE – “Ho solo voluto prendermi una pausa di riflessione, dopo tre anni avevo bisogno di fare chiarezza con me stesso. Pronto per un ciclo più ambizioso? Ci ho pensato e sono pronto per un nuovo ciclo, una nuova sfida. C’erano state le richieste di un club italiano e di uno estero, avrei guadagnato di più ma ho sempre dato priorità alla Lazio. Sono contento della scelta di continuare. Il mio futuro è la Lazio”.

CLICCA QUI >Intanto, Giampaolo ne fa saltare cinque: ecco la sua lista nera!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy