IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, Ielpo: “Vincere lo scudetto? Non sarà facile. Su Tonali…”

foto acmilan.com

Ilepo ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Radio24 sulla vittoria del Milan e su Tonali. Ecco le sue dichiarazioni.

Redazione Il Milanista

Il Milan vince e convince. I rossoneri sono usciti vittoriosi dalla sfida contro il Venezia e hanno ottenuto 3 punti fondamentali per la classifica. Gli uomini di Pioli si trovano ancora al secondo posto, sempre a -1 dai nerazzurri. Allungata la distanza sui partenopei, fermi a 43 punti. I diavoli hanno dimostrato di essere in gran forma e di potersela giocare fino all’ultimo per lo scudetto. L’unica squadra che ad oggi sembra la favorita per il trionfo è l’Inter, che deve ancora disputare la gara contro il Bologna. I rossoneri però tenteranno fino all’ultimo di insidiare i cugini e cercheranno in tutti i modi di strappagli il titolo, che manca ormai da tempo tra i trofei del club meneghino.

Proprio dei rossoneri e della vittoria sui lagunari ha parlato Mario Ielpo. Intervenuto a Radio24 durante la trasmissione Tutti i Convocati, l’ex giocatore ha detto la sua sull’ammonizione di Tonali: “Non so se ha preso l’ammonizione apposta. Queste cose si facevano in Serie C, dove c’era un curioso regolamento per cui tu ti facevi ammonire in campionato e la scontavi in Coppa Italia”.

Sulle molte assenze del Milan avute in questi mesi:Il Milan credo sia stato bravo in questi due anni a vincere tante partite pur avendo un numero così alto di assenti, tanto quasi da farci dimenticare chi non c’era, partita di oggi compreso”.

Sulla lotta scudetto e sulle possibilità del Milan: “Sicuramente Pioli e il Milan credono di poter e dover lottare per lo Scudetto. Riuscirci non è assolutamente facile, perché l’Inter è forte ed è l’unica squadra delle top a non aver praticamente avuto problemi”.