Inter, Spalletti: “Conte può andare dove gli pare, si offende l’intelligenza di Marotta”

Inter, Spalletti: “Conte può andare dove gli pare, si offende l’intelligenza di Marotta”

Le parole di Luciano Spalletti, tecnico dell’Inter.

di Redazione Il Milanista

Inter, parla Spalletti

spalletti

MILANO – Luciano Spalletti, tecnico dell’Inter, si è così espresso in conferenza stampa su Antonio Conte e il suo futuro.

Ecco le sue dichiarazioni: “Figurati… Io sono uno che ha chilometri con la tuta del tecnico di una squadra. L’ho riempita per molte ore della mia vita questa divisa. Conte può andare dove gli pare e Marotta può tentare di prendere il meglio per l’Inter dove vuole. Io devo solo riuscire a consolidare le cose buone che abbiamo fatto per riportare la squadra dentro la quarta posizione in classifica perché solo mantenendo questa solidità si può ambire a vincere dei titoli. Però Marotta è uno che sa come si fa, dire in un momento come questo che Conte va in sede a incontrare Marotta è un’offesa alla sua intelligenza. Questo comportamento qui non è un comportamento all’altezza di un professionista come Marotta, sono tutte cose un po’ inventate. Le somme si tireranno a fine stagione”. Intanto, bomba dell’ultima ora: ultimatum di Gazidis > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy