IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

L’Inter inizia la vendita dei biglietti per il derby. San Siro aperto al 50%

Stadio San Siro

Con un comunicato sul proprio sito internet l'Inter, prossima avversaria del Milan in campionato, ha pubblicato le modalità di acquisto dei biglietti

Redazione Il Milanista

Il Milan, dopo la pausa per le Nazionali, affronterà l'Inter nel derby della Madonnina. Un match importante non solo per la classifica, ma anche perché segnerà il ritorno dei tifosi allo stadio al 50%. dopo un mese, scarso, in cui erano ammessi appena 5000 tifosi sugli spalti.

Il sito dell'Inter, inter.it, ha pubblicato un comunicato con le modalità di acquisto dei tagliandi:

MILANO – L'Inter ha salutato gennaio con la vittoria sul Venezia e ora la sosta di campionato prolunga l'attesa in vista del Derby di Milano. La sfida tra Inter e Milan è in programma sabato 5 febbraio alle 18:00. È il derby, e basta questo. Ma è anche una partita fondamentale per il percorso stagionale della squadra di Inzaghi.

San Siro si tingerà di nerazzurro e sarà un’atmosfera comunque speciale nonostante il 50% di capienza dello stadio Giuseppe Meazza.

Vi aspettiamo a San Siro per spingere i ragazzi di Mister Inzaghi. Tutti insieme: Forza Inter!

Di seguito i dettagli delle quattro fasi di vendita, che riguarderanno prima gli abbonati alla stagione 19-20, poi i Soci InterClub 21-22, quindi i titolari SiamoNoi per concludere con la vendita libera per tutti.

I biglietti saranno venduti esclusivamente online su inter.it/tickets e in caso di eventuali restrizioni si avrà ovviamente diritto ad un rimborso completo.

FASE 1 | MARTEDÌ 25 E MERCOLEDÌ 26 GENNAIO VENDITA RISERVATA AGLI ABBONATI 19/20

La prima fase di vendita biglietti Inter-Milan prenderà il via alle ore 11.00 di martedì 25 gennaio e riguarderà i soli abbonati alla stagione 19/20, che potranno acquistare fino ad un massimo di 2 biglietti a testa, per sé e per un amico interista. Si dovrà utilizzare il numero della SiamoNoi per accedere alla prevendita speciale ma il biglietto sarà emesso in formato PDF e non verrà quindi caricato sulla tessera SiamoNoi.

Martedì 25 sarà possibile acquistare all’interno del proprio settore di abbonamento; per gli abbonati del secondo anello blu, dedicato alla tifoseria ospite, sarà disponibile fin da subito un settore alternativo. Mercoledì 26 sarà invece possibile per tutti scegliere il proprio posto in qualsiasi settore dello stadio.

Il secondo anello verde sarà acquistabile soltanto dagli abbonati 19-20 di secondo anello verde.

FASE 2 | GIOVEDÌ 27 GENNAIO VENDITA RISERVATA AI SOCI INTER CLUB 21/22

La seconda fase di vendita inizierà alle ore 10.30 di giovedì 27 e riguarderà i soci Inter Club 21/22. Fino alla mezzanotte dello stesso giorno potranno acquistare un biglietto per sé e per fino a massimo altri tre soci Inter Club iscritti alla stagione 21-22, sempre al prezzo speciale riservato agli abbonati.

FASE 3 | DA VENERDI 28 A LUNEDI 31 TUTTI I TITOLARI SIAMO NOI

L’ultima fase di prevendita riguarderà i titolari di tessera Siamo Noi valida, sottoscritta entro il 31 dicembre 2021 e con procedura di riconoscimento completata. Potranno usare il numero della tessera per accedere alla vendita e acquistare fino a 4 biglietti, per sé e per fino a massimo di altri tre accompagnatori (anche sprovvisti di tessera SiamoNoi).

VENDITA LIBERA | DA MARTEDÌ 1 FEBBRAIO

La vendita libera dei tagliandi residui inizierà alle ore 10:30 di martedì 1 febbraio esclusivamente online, su inter.it/tickets

SETTORE OSPITI

Il settore destinato ai tifosi ospiti, secondo anello blu, è riservato ai titolari di tessera del tifoso 'Cuore Rossonero'. Le modalità di vendita saranno stabilite dalla società AC Milan e rese disponibili sul sito www.acmilan.com. Il prezzo del settore ospiti è di 45 Euro ovvero, come da tradizionale accordo tra le società, lo stesso prezzo applicato alla tifoseria interista in occasione del Derby di andata.

DISPOSIZIONI GENERALI

Per agevolare le operazioni di afflusso, è richiesto ai tifosi di presentarsi agli ingressi con largo anticipo rispetto al calcio di inizio e si consiglia di esibire il Green Pass rafforzato in formato digitale per velocizzarne la lettura agli ingressi. Si ricorda infine che è obbligatorio l’utilizzo di una mascherina FFP2 per accedere allo stadio.