Il Milan proverà ad avere l’ok dalla Uefa per il riscatto di Bakayoko

Il Milan proverà ad avere l’ok dalla Uefa per il riscatto di Bakayoko

Ecco il piano dei rossoneri

di Redazione Il Milanista

MILANO – Con il mercato appena concluso, il Milan inizierà a pensare alle prossime mosse da compiere con un occhio sempre al bilancio sempre sotto osservazione UEFA.

Nonostante ciò i rossoneri proveranno a riscattare Tiemoué Bakayoko dal Chelsea per 35 milioni e per farlo la dirigenza proverà a ricevere il placet del massimo organo calcistico europeo: un po’ come è successo recentemente con Piatek. La cifra è più o meno la stessa ma verrebbe alleggerita sia dai costi di ingaggio, intorno ai 3 milioni di euro, e soprattutto dalla spalmatura del contratto su più anni. Altro fattore da non trascurare è la giovane età del francese che garantirebbe ampi margini di profitto su una futura rivendita. Intanto, novità sull’ultimo colpo di mercato del Milan!> CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy