IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Il Milan non cambia posizione su Vlasic. Ecco le ultime

Nikola Vlasic, obbiettivo Milan

Il Milan ha offerto al CSKA Mosca un prestito oneroso con diritto di riscatto, ma il club russo chiede almeno l'obbligo di riscatto

Redazione Il Milanista

Nonostante i 60 milioni di euro spesi, il mercato del Milan non è ancora chiuso. All'appello manca ancora, infatti, un trequartista per sostituire Hakan Calhanoglu. E non è escluso che la dirigenza non possa portare a termine altre trattative come ad esempio un centrocampista (molto dipendere dalle scelte societarie su Pobega) e  magari un giovane attaccante (Kaio Jorge) che possa imparare da Zlatan Ibrahimoviv e dal neo acquisto Olivier Giroud.

Per il ruolo di trequartista piacciono molto Ziyech, Sabitzer, Ilicic e Brandt. Oltre a questi c'è anche Nikola Vlasic del CSKA Mosca.

 Casa Milan, la sede del club rossonero

La situazione Vlasic

Il centrocampista croato non è mai uscito dai pensieri della dirigenza rossonera. Maldini e Massara ritengono Vlasicuno dei migliori profili seguire. Eppure nonostante ciò la trattativa non registra passi avanti.

Nonostante il profilo del croato non scaldi troppo i cuori dei tifosi, eppure il classe '97 piace molto a Stefano Pioli, il quale ne apprezza le sue caratteristiche tecniche e tattiche. Anche perché il management rossonero è sicuro che l'ex Everton possa essere il profilo giusto per rimpiazzare Hakan Calhanoglu.

Eppure nonostante l'ammirazione della dirigenza rossonera l'accordo è tutt'altro che vicino. Maldini e Massara avevano offerto al club russo un prestito oneroso da 5 milioni di euro con diritto fissato a 20 milioni. Un proposta che il CSKA ha rispedito al mittente. Il motivo? La dirigenza moscovita valuta l'ex Everton 30 milioni di euro e, aspetto non secondario, preferirebbe una cessione a titolo definitivo. Al massimo un prestito con obbligo di riscatto.

 Nikola Vlasic

Infatti il CSKA Mosca preferirebbe avere la sicurezza di non riavere il ragazzo a fine stagione. A riportare questa notizia è l'edizione de Il Corriere dello Sport. Il Milan, al momento, rimane fermo sulle proprie posizioni: o prestito con diritto di riscatto o la trattativa non si farà. Certo se però in casa Milan ci dovessero essere delle cessioni non si può escludere che il duo mercato non tenterà di accontentare le richieste del club moscovita. Nel frattempo Maldini e Massara puntano anche un piccolo fenomeno<<<