IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Ibrahimovic resta al Milan per un altro anno. Ecco i possibili eredi

Zlatan Ibrahimovic

L’attaccante svedese sembra voler continuare un altro anno con il Milan. La società però sta cercando già il sostituto.

Redazione Il Milanista

La storia tra Ibrahimovic e il Milansembra destinata a continuare. Lo svedese valuta settimana dopo settimana le sue condizioni, per capire se poter giocare un ulteriore anno oppure appendere gli scarpini al chiodo. Ibra ha dichiarato più volte di aver paura del futuro e sta cercando in tutti i modi di rimandare la fine della sua carriera. In ogni partita Zlatan dimostra di essere eterno: nonostante le 40 primavere sulle spalle, risulta ancora decisivo e fondamentale alla causa rossonera. Infatti il suo apporto in mezzo al campo e negli allenamenti risulta fondamentale per i diavoli. Ovviamente sono molti anche gli infortuni e i continui acciacchi. Proprio in questi giorni è stato fermato da un’infiammazione al tendine, ma la speranza è di poter recuperare in vista del derby.

Quella di sabato potrebbe essere l’ultima stracittadina disputata in carriera da Ibra, ma potrebbe anche non esserla. Nessuno conosce ancora la decisione definitiva dello svedese, anche se il suo sogno è di continuare per un altro anno. In tal caso avrebbe la possibilità di giocare il Mondiale in Qatar con la sua Svezia. Certo è che il Milan comincia a valutare i profili di giovani attaccanti da comprare in estate. Se Zlatan decidesse di rimanere, avrebbe il compito di far crescere sotto la sua ala delle giovani promesse.

Il primo giocatore monitorato dalla dirigenza rossonera è quello di Jonathan David del Lille. Il canadese è un classe 2000 e milita in Ligue 1. I buoni rapporti tra le due società fanno sperare in una trattativa vantaggiosa per i rossoneri, anche se il giovane viene valutato circa 40 milioni di euro. Inoltre per lui c’è da battere la concorrenza di molti club europei. Un altro giocatore monitorato da Maldini e Massara è Alexander Isak della Real Sociedad. Il giovane è compagno di squadra di Ibrahimovic in Nazionale. È considerato un grande talento, valutato intorno ai 40 milioni. La società dovrà decidere nei prossimi mesi su quale talento investire per il futuro.