IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Giroud, verso la fumata bianca: accordo per 4 milioni a stagione

Olivier Giroud

Come riporta questa mattina La Gazzetta dello Sport, l’intesa con Olivier Giroud è ormai ad un passo. Mancano solo da definire gli ultimi dettagli del biennale (più opzione per il terzo) da 4 milioni di euro netti a stagione. I dirigenti...

Redazione Il Milanista

Come riporta questa mattina La Gazzetta dello Sport, l'intesa con Olivier Giroud è ormai ad un passo. Mancano solo da definire gli ultimi dettagli del biennale (più opzione per il terzo) da 4 milioni di euro netti a stagione. I dirigenti di via Aldo Rossi hanno però ribadito ancora una volta agli agenti del francese che l'affare potrà andare poi in porto solo ad una condizione: il francese dovrà liberarsi gratis dal Chelsea. Il prolungamento unilaterale del 30 aprile scorso è stato fatto solo per evitare che il giocatore potesse trasferirsi gratis in qualche altra squadra di Premier League. Dunque il club londinese non dovrebbe avere problemi a liberlarlo a zero per andare in Serie A.

 Olivier Giroud, attaccante del Chelsea

LE PAROLE AL MIELE VERSO IL MILAN - A pesare sarebbe infatti la volontà del calciatore, deciso più che mai a trasferirsi dalle parti di Milanello. Lo stesso Giroud, a una domanda sul Milan, ha risposto così in conferenza stampa con la sua Nazionale. "Ho adorato dei giocatori del Milan, quello rossonero è un grande club, ma non parlerò del mio futuro. Il Chelsea ha attivato ad aprile l'opzione unilaterale di prolungamento del contratto e l'ha già annunciato ufficialmente. Il mio futuro? Non ora, oggi sono concentrato solamente sull'Europeo".

 Giroud, obiettivo del Milan per l'attacco.

GIROUD, IDEALE PER PIOLI - . Attaccante completo, mancino naturale, forte fisicamente e nel gioco aereo. In grado di fare reparto da solo, predilige difendere palla con il fisico per favorire gli inserimenti dei compagni. Tra club e nazionale maggiore, Giroud ha giocato 692 partite segnando 279 reti, alla media di 0,40 gol a partita. Giroud è il giocatore giusto per Pioli e il suo 4-2-3-1, il vice Ibra ideale per caratteristiche ed esperienza. E in rossonero avrebbe certamente maggiori chance di giocare. Nel contratto propostogli dalla dirigenza rossonera è stato però specificato il fatto che non si tratterà di una titolarità fissa, ma di una alternanza con Zlatan Ibrahimovic. Non solo il francese, Maldini guarda in Serie A per una serie di colpi di altissimo livello<<<