IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Giroud: “La Serie A è il top per gli attaccanti. Sto bene e gioco senza dolore”

Olivier Giroud,

Ecco le parole dell'attaccante del Milan e Campione del Mondo Olivier Giroud ai microfoni di Colinterview

Redazione Il Milanista

L'attaccante francese del Milan Olivier Giroud è intervenuto al programma  Colinterview - Oh My Goal, programma francese condotto da Colin Dicanot.

Ecco le sue parole

SULLO STATO DI FORMA -  "Mi sento molto bene, ho la possibilità di giocare senza dolore ed è un lusso quando sei un giocatore professionista e soprattutto hai 35 anni. Ho avuto dei problemi fisici non usuali. Ho contratto il coronavirus a settembre dopo essere partito bene e poi ho avuto problemi alla schiena. E' una malattia neuromuscolare che accentua tutta l'infiammazione nel tuo corpo e ho avuto problemi alla schiena. Ho forzato e mi sono fatto male tre giorni dopo la negatività. Ero in gruppo per andare ad Anfield in Champions League, sono tornato e mi sono fatto male. I dolori sono durati sei settimane e non ho giocato per un po'. Dopo di che ho avuto problemi alla caviglia e all'ischio per un mese. Nel frattempo ho fatto di tutto per tenermi in forma, ho preso tutte le misure preventive. Presto più attenzione all'attivazione muscolare prima dell'allenamento. Il tuo corpo ti ricorda che devi prendertene cura. Devi prevedere e ascoltare il tuo corpo"

SULLA SERIE A - "Sono piacevolmente sorpreso dal campionato italiano. Ci sono squadre competitive, anche con le piccole è difficile giocare perché giocano con grande intensità. Sono molto fisici. È un campionato che si dice tattico e fisico, ma oggi si fanno tanti gol, ci sono tanti spazi e tanta intensità. Le squadre giocano davvero per fare gol e per noi attaccanti è il top".