Giampaolo non gioca con le ali. Quale futuro per Suso?

Giampaolo non gioca con le ali. Quale futuro per Suso?

Ecco le ultime

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il prossimo allenatore del Milan, salvo sorprese dell’ultimo minuto, sarà Marco Giampaolo che dovrebbe essere ufficializzato la settimana prossima. Il tecnico della Samp però nel suo 4-3-1-2 non prevede l’utilizzo delle ali. E sorge spontanea la domanda sul futuro di Suso al Milan.

Gli agenti dello spagnolo nei giorni scorsi hanno incontrato Paolo Maldini per cercare di capire se ci fossero le basi per il prolungamento del suo contratto che scadrà nel 2022. Ma il Milan è rimasta spiazzata dalle richiesta dell’entourage dello spagnolo: 5 milioni. Soldi che la dirigenza rossonera non vuole spendere e che hanno arenato la trattativa. Infatti la stagione del numero 8 è stata piena di alti e bassi che hanno inciso anche sul suo valore. Il Milan per lasciare partire l’ex Liverpool vuole 38 milioni di euro, ma nessun club al momento sembra essere disposto a soddisfare le richieste del club di via Aldo Rossi, ma c’è ancora tempo per provare a concretizzare una cessione. L’ex d.s. rossonero Leonardo aveva provato a gettare le basi per uno scambio con Insigne. Ipotesi che oggi sembra essere tramontata del tutto.

CLICCA QUI >Intanto, Giampaolo ne fa saltare cinque: ecco la sua lista nera!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy