Gattuso sul futuro: “Siamo in buone mani, ma non vado così veloce con la mente”

Gattuso sul futuro: “Siamo in buone mani, ma non vado così veloce con la mente”

Le parole di Gennaro Gattuso, tecnico rossonero, in conferenza stampa alla vigilia di Milan-Empoli.

di Redazione Il Milanista

Milan, parla Gattuso

MILANO – Gennaro Gattuso, tecnico rossonero, si è così espresso in conferenza stampa alla vigilia di Milan-Empoli.

FUTURO –  “Oggi viviamo in un calcio diverso, non si può programmare nulla, bisogna capire chi vuole rimanere e chi noi, dodici anni fa era difficile che un giocatore poteva lasciare. Con Leo e Paolo siamo in buone mani, hanno dimostrato come si muovono sul mercato, hanno preso due giocatori importantissimi come Piatek e Paquetà, siamo in buone mani. Non vado così veloce con la mente, sono uno terra terra, devo passare dai risultati, dal lavoro quotidiano. Ci sono tanti giocatori a scadenza, penso giorno dopo giorno, devo concentrarmi per dare il massimo”. Intanto, Elliott ha deciso: colpo da 100 milioni per la Champions! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy